Punto informatico Network

Canali
20090708155130_1945034667_20090708155104_435438127_sl_setup_install.png

Cambiamo modalità al controller SATA impostandolo in AHCI dopo l'installazione di Windows 7

30/05/2012
- A cura di
Tecniche Avanzate - Se abbiamo bisogno di reimpostare in AHCI il controller SATA dei dischi e non abbiamo voglia di reinstallare tutto il sistema operativo perdendo ore fra riconfigurazioni e reinstallazioni, seguiamo i prossimi passaggi.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , controller (1) , installazione (1) , modalità (1) , sata (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 16 voti

I seguenti passaggi sono rivolti a quei PC users che hanno (o si ritrovano) installato il sistema operativo Windows Vista o Windows 7 con il controller SATA impostato in modalità IDE-mode (emulazione IDE) ed hanno bisogno di cambiarlo in Ahci per sfruttare le funzioni avanzate delle porte SATA

La guida, implica una modifica al registro di sistema di Windows.

Anche se facile da mettere in pratica, consiglio di fare un backup dei dati importanti presenti sul computer al fine di evitarne la perdita nel caso qualcosa andasse storto.

La scelta su come impostare il controller SATA (Serial ATA) andrebbe fatta prima dell'installazione del sistema operativo, infatti se proviamo a farlo successivamente, il sistema non si avvierà restituendo una BSOD (schermata blu).

Bsod_07b.JPG

Ciò è dovuto all'impossibilità del sistema operativo di gestire la nuova modalità del controller per incompatibilità dei driver installati.

Per ovviare al problema della schermata blu, prima di cambiare impostazione al controller nel BIOS, andremo a modificare un valore nel registro di sistema di Windows.

A tal proposito, ho preparato un piccolo file .reg che eseguito farà automaticamente la modifica al registro.

Scarichiamo e facciamo doppio click sul file .reg presente nell'archivio Msachi.rar, alla richiesta di conferma accettiamo la modifica.

In alternativa possiamo fare la modifica manualmente:

  • Andiamo su Start - Esegui, digitiamo regedit e clicchiamo Ok. Se non trovate il comando Esegui seguite le istruzioni di quest'articolo.
  • Portiamoci a questa chiave di registro HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\Msahci
  • Facciamo doppio click sul valore Start ed impostiamone il valore a zero come evidenziato nella seguente immagine.
  • Confermiamo con Ok e chiudiamo l'Editor del Registro di sistema.

Immagine.png

Riavviamo il PC ed entriamo nel BIOS portandoci alla scheda per cambiare modalità al controller SATA.

In alcuni BIOS il percorso è Advanced - Storage configuration.

In ogni caso, se abbiamo difficolta a trovare le opzioni per cambiare le impostazioni, facciamo riferimento al manuale della scheda madre. Altrimenti il MegaForum è sempre disponibile a darvi una mano.

Impostato il controller SATA in modalità AHCI, al successivo riavvio saranno installati automaticamente i nuovi driver per gestire la differente modalità di lavoro del controller.

Procedura testata su Windows Vista/7.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.37 sec.
    •  | Utenti conn.: 96
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 21
    •  | Tempo totale query: 0.23