Punto informatico Network
20081124181052_151370505_20081124181019_683944246_svg2raster.png

La nuova PlayStation 4 utilizzerà ancora i supporti ottici, ma non verrà presentata all'E3 2012

13/01/2012
- A cura di
Videogiochi - Il presidente di Sony Hirai ha dichiarato che i supporti ottici verranno ancora utilizzati dalla nuova generazione della console, specificando però che quest'ultima non sarà presentata durante l'E3 2012.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

playstation (1) , supporti ottici (1) , su (1) , nuova (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3.5 calcolato su 5 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Con l'avvento della tecnologia cloud nel mondo dei videogiochi, la quale permette di archiviare tutti i salvataggi su remoto in modo da poterli sfruttare da qualunque dispositivo, l'utilizzo della rete Internet da parte delle console è stato totalmente rivoluzionato, visto che ora non fa più solo da tramite per il gioco multiplayer online, ma è parte integrante dell'esperienza di gioco.

A proposito, si era parlato della possibilità di eliminare l'utilizzo di supporti multimediali ottici (DVD su Xbox 360 e Wii, Blu-ray Disk su PlayStation 3) per i videogiochi, spostando tutta la loro procedura di compravendita tramite lo store online.

Video.jpg

Questo sistema però comporta diverse problematiche, ed infatti il presidente di Sony, Kazuo Hirai, ha dichiarato ai microfoni di Bloomerg durante il CES 2012 in corso a Los Angeles, che la nuova PlayStation 4 utilizzerà ancora i supporti ottici.

Secondo Hirai, infatti, è ancora molto importante che le console domestiche utilizzino questi dispositivi per i videogiochi, in quanto è prematuro fare affidamento sulla rete per la loro distribuzione, non avendo la maggior parte delle persone la possibilità di scaricare 50 GB di dati per ogni singolo gioco.

Inoltre, il presidente di Sony ha dichiarato che la PlayStation 4 non sarà presentata durante il prossimo E3, smentendo tutte le voci susseguitesi in questi mesi che dicevano il contrario, spiegando che l'attuale versione della console ha un ciclo di vita previsto di 10 anni, e dalla sua uscita nel 2006 è trascorso solo metà di questo periodo.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2021 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.21 sec.
    •  | Utenti conn.: 63
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.05