Punto informatico Network
20091012122402_2118840214_20091012122314_1659229458_US_Prd_ss_full_Xbox360_Wireless_Controller_White_wht.jpg

La nuova Xbox 720 includerà la tecnologia DVR?

06/01/2012
- A cura di
Videogiochi - Microsoft ha depositato un brevetto per un nuovo sistema DVR (Digital Video Recorder), specificando che sarà applicato alla sua console, l'Xbox. Sarà quindi integrato nella nuova versione di quest'ultima?

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

xbox (1) , nuova (1) .
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

La prossima versione della console di casa Microsoft, l'Xbox 720 (nome ancora provvisorio e non ufficiale), che, secondo alcune voci, dovrebbe essere presentata al CES 2012 di Las Vegas dal CEO della società Steve Ballmer, porterà diverse novità per tenere il passo con le future versioni della PlayStation di Sony e della Wii di Nintendo.

Una tra queste potrebbe essere l'aggiunta di un sistema DVR (Digital Video Recorder). Infatti, Microsoft ha depositato il 27 dicembre un brevetto in proposito, in cui si parla proprio di un nuovo applicativo per la registrazione di contenuti video da integrare in una console.

Brevettoxbox.jpg

Si legge, nella descrizione del brevetto, che questo sistema permetterebbe agli utenti di registrare contenuti (filmati di gioco locale ed online, programmi televisivi, DVD, musica, ecc.) anche mentre si utilizzano videogiochi, oppure a console spenta. Il tutto sarebbe possibile grazie ad un'applicazione di videoregistrazione digitale, inclusa nella console ed accessibile dal menu di sistema, affiancata ad un client per l'accesso al televisore.

Vedremo se questa nuova funzionalità, come pronosticato, sarà davvero inclusa nella nuova Xbox 720. Certo è che, se fosse veritiera la cosa, sarebbe un bel colpo alle concorrenti, che si troverebbero in difficoltà in quest'ambito, in quanto, con la registrazione da parte di Microsoft del brevetto, dovrebbero pagare quest'ultima per l'utilizzo della nuova tecnologia.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.2 sec.
    •  | Utenti conn.: 16
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.05