Punto informatico Network
Canali
20090224211544_1255062696_20090224211533_769714100_OfficePowerPoint.png

Creare automaticamente diapositive titolate in PowerPoint

13/12/2011
- A cura di
Software Applicativo - Velocizzare le operazioni di creazione di una presentazione è possibile. In questo articolo vedremo come creare automaticamente una serie di diapositive, con titolo automatico, partendo da una lista di contenuti.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

powerpoint (1) , creare (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 10 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Se siete studenti, o comunque capite l'importanza che il tempo ha nel compiere le nostre azioni quotidiane, probabilmente sarete sempre alla ricerca di trucchi per risparmiare minuti preziosi mentre svolgete le lezioni quotidiane con l'ausilio informatico.

Ebbene, oggi parliamo di PowerPoint. Che siate studenti o meno, vi sarà probabilmente capitato di realizzare una presentazione con questo software, e di predisporla secondo lo schema "indice dei contenuti in una diapositiva, ripresa dei titoli e spiegazione in tutte le altre".

Per fare ciò, molto semplicemente, possiamo digitare tutti i titoli nella nostra prima diapositiva, fino ad avere una situazione simile a quella che presentiamo nella foto qui sotto.

PPSlides1.png

Ora, molto semplicemente, potremmo riprendere ogni singolo titolo, copiarlo negli appunti, creare una nuova diapositiva ed inserirlo. Oppure, possiamo fare molto prima.

Nella parte destra della nostra finestra di lavoro, notiamo la presenza della scheda Struttura. Una volta cliccata, selezioniamo l'elenco che abbiamo creato nella nostra prima diapositiva, e premiamo contemporaneamente i tasti Shift + Tab. In questo modo noteremo come tutti i punti elenco sono stati estrapolati dalla prima diapositiva, ed ognuno ne occupa una propria.

PPSlides2.png

Alt! Estrapolati?

La tecnica di cui sopra è molto utile, ma la parola estrapolati non è utilizzata casualmente. Come avrete notato dall'immagine precedente, i punti elenco nella prima diapositiva sono spariti. Se li vogliamo conservare, sarà necessario duplicare la prima diapositiva prima di procedere. Per fare ciò, riportiamoci nella scheda Diapositive e localizziamo la prima diapositiva creata. Un click sul tasto destro sopra a tale diapositiva apre il menu contestuale, dal quale sceglieremo Duplica diapositiva.

A questo punto, possiamo ripetere il passaggio nella slide appena creata. Quindi potremo eliminarla, considerato che sarà rimasta vuota.

E se io volessi un layout che non è quello di default?

Nessun problema. Basterà selezionare il layout voluto nella nostra prima diapositiva (così come il set di caratteri, lo schema dei colori, ecc.) per vedere queste impostazioni replicate in tutte le slide create automaticamente dal programma.

Mi mette il punto elenco anche nel titolo della nuova diapositiva!

È un comportamento corretto. Se noi non vogliamo che il titolo appaia con il punto elenco, abbiamo essenzialmente due strade da percorrere: o non lo utilizziamo nella diapositiva da cui traiamo i dati, o lo cancelliamo manualmente in ogni singola diapositiva creata.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2020 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.42 sec.
    •  | Utenti conn.: 68
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.11