Punto informatico Network
20100222213949_572623543_20100222213855_1169137574_546px-YouTube_logo.svg.png

Il nuovo abito di YouTube è firmato "Cosmic Panda"

08/07/2011
- A cura di
Zane.
Internet - Google gioca con la grafica del videoportale. Per sbirciare in anteprima basta un click.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

youtube (1) , nuovo (1) , tutto (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 12 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Il caratteristico design a tinte chiare che ha caratterizzato YouTube sin dal lancio potrebbe presto subire una brusca reimpostazione. Google ha infatti presentato giovedì Cosmic Panda, nome in codice di un progettino finalizzato a vestire il videoportale di un abito tutto nuovo

MLIShot_20110707225007.jpg

L'aspetto più evidente è l'inserimento di uno sfondo scuro alle spalle del video: una scelta azzeccata (soprattutto per chi è solito accedere al sito in condizioni di scarsa luminosità), poiché consente di focalizzare l'attenzione sul filmato in una sorta di "luce soffusa".

Fra le altre migliorie spiccano anteprime più ampie per i filmati consigliati e all'interno dei canali, una diversa impostazione delle playlist, strumenti per l'editing e la personalizzazione della propria pagina migliorati, alcuni ritocchi al logo e altre piccoli perfezionamenti qua e là.

Cosmic Panda non è ancora attivo di default, ma la possibilità di partecipare alla fase preliminare ed inviare le proprie impressioni è aperta a tutti. Chi volesse sbirciare in anteprima non deve fare altro che collegarsi a questa pagina e cliccare sul grande pulsante Try it out!. Per tornare alla versione ufficiale basta poi tornare allo stesso indirizzo e seguire il link older version.

Al momento, non è chiaro se Google concederà al pubblico la libertà di scegliere l'uno o l'altro tema anche una volta che il progetto sarà uscito dalla fase embrionale.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2018 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.26 sec.
    •  | Utenti conn.: 35
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.1