Punto informatico Network
20110508111303_652664822_20110508111223_1219475743_psn_MegaLab.it.png

PlayStation Network: il ritorno alla normalità è in corso

16/05/2011
- A cura di
Zane.
Tecnologia & Attualità - La piattaforma di gaming on-line di Sony torna operativa, perlomeno in alcune zone. Frattanto, PlayStation 3 riceve un update al firmware.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 12 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Sony ed i propri clienti stanno vivendo settimane molto difficili: in seguito all'ormai celebre attacco subito ad aprile, l'azienda nipponica è stata costretta a chiudere il proprio network, impedendo ai giocatori di accedere alla maggior parte dei servizi erogati via Internet.

Nonostante il completo ritorno alla normalità sia ancora in corso, pare che il primo e più importante tassello per il ripristino di PlayStation Network (PSN) sia stato posizionato. Tramite un messaggio pubblicato sul blog ufficiale nella mattinata di domenica, Sony ha comunicato ai propri clienti che numerose componenti on-line sono nuovamente operative.

Fra queste, la possibilità di giocare in modalità multiplayer è sicuramente la più attesa dal grande pubblico, ma il ripristino ha già interessato anche numerose sezioni multimediali, la chat e PlayStation Home.

In separata sede, anche la divisione Sony Online Entertainment (SOE) ha annunciato il ritorno alla normalità dei propri server: questo significa che, già da ieri, i player possono tornare nei mondi virtuali di titoli di grande successo quali EverQuest e DC Universe Online, potendo contare inoltre su un buono di 45 giorni di gioco omaggio (nonché altri crediti e benefit vari) offerto dal gruppo per scusarsi dei disagi.

Al contrario, il negozio digitale PlayStation Store rimane ancora chiuso: una situazione che sta causando ingenti danni economici agli sviluppatori di giochi di tutto il mondo.

I videogiocatori USA sono stati i primi a tornare on-line, ma il gruppo ha sottolineato ancora una volta che i lavori stanno proseguono a ritmi forzati per ripristinare la rete in tutto il mondo: "Tieni presente che ci vorrà un po' di tempo prima che questi servizi vengano riattivati e resi nuovamente disponibili in tutti i paesi", si legge sul PlayStation.Blog della divisione italiana, senza che però sia inquadrata una finestra temporale di riferimento più precisa.

Stando alle testimonianze inserite fra i commenti ed altri messaggi apparsi in rete, PSN è stato ripristinato anche in Italia. La riapertura di PlayStation Store è invece ancora in corso.Allo stesso tempo, il colosso dell'intrattenimento ha iniziato la distribuzione dell'aggiornamento 3.61 per il firmware di PlayStation 3. Sony ha precisato solamente che l'update è obbligatorio per accedere a PSN, ma non quali siano le altre novità veicolate dal software.

Una volta installato l'upgrade, l'utenza è chiamata a modificare la propria password di accesso a PSN, operazione che, per evidenti necessità di sicurezza, può essere svolta solamente sulla specifica console dalla quale l'account era stato registrato la prima volta o, in alternativa, cliccando un link segreto spedito all'indirizzo e-mail associato al profilo.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2018 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.16 sec.
    •  | Utenti conn.: 27
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.01