Punto informatico Network

Contenuto Default

Il Papa è stato assassinato!

06/07/2005
- A cura di
Zane.
Archivio - Fra complotti e notizie riservate un nuovo virus-worm tenta di insediarsi nei sistemi domestici: si parla di un complotto contro Giovanni Paolo II e della morte di Michael Jackson.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

papa (1) , assassinato (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 100 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

La morte di Giovanni Paolo II è stato un complotto? È con questa fantomatica tesi che un nuovo worm rintracciato nei giorni scorsi tenta di convincere l'utente a lanciare l'allegato infetto.

Sebbene il testo del messaggio possa assumere vari formati, quello specifico per il "complotto" è il seguente:

Symantec-threat_low-low-high.gifsomeone sent me this document which is stolen from a secret government body and deals about John Paul's death. It says he was killed by two'doctors'who were hired by some government bodies. The text attached contains all the story behind his death and who these doctors are.

In altre parole, un non meglio specificato "governo" avrebbe assunto due dottori per assassinare il Pontefice: in allegato vi sarebbe un documento segreto con tutti i dettagli. La cosa naturalmente è inventata di sana pianta, ma potrebbe comunque imbrogliare gli utenti alle prime armi.

Kedebe-F, questo il nome del vermicello, non è di per se particolarmente nocivo, ma può esporre il sistema ad attacchi futuri: una volta dentro infatti il codicillo disabilita i sistemi di sicurezza del computer, come firewall e antivirus, prima di auto inviarsi a tutti gli indirizzi e-mail raccolti sul computer infettato mediante un server SMTP interno..

Nelle ultime ore inoltre il worm sta tentando di diffondersi anche annunciando la morte di Michael Jackson, ed invitando, di nuovo, ad aprire l'allegato per maggiori informazioni.

Tutti i principali antivirus sono in grado di rilevare il pericolo, a patto che siano debitamente aggiornati: raccomandiamo comunque la massima cautela ad aprire attachment, qualunque sia la fonte.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.31 sec.
    •  | Utenti conn.: 87
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.15