Punto informatico Network

Canali
144717088920100118113332_25537.jpg

"Sei troppo brutto! ".... e ti cacciano dalla community

23/01/2010
- A cura di
Internet - Si tratta di un social network danese: per entrare a far parte del club, è necessario dimostrare di essere belli... ed essere disposti a qualche sacrificio per rimanere tali, pena l'allontanamento.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

community (1) , network (1) , social network (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 63 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Suona un po' d'ironia, visto che oggigiorno la parola Internet è sinonimo di globalizzazione, comunicazione e uguaglianza; ma sembra proprio che un social network danese abbia come principale scopo quello di riunire al suo interno persone attraenti: più precisamente quindi, se non sarai reputato di bell'aspetto, verrai escluso dalla community.

Stiamo parlando di BeautifulPeople.com, un social network come tanti, con una procedura di registrazione gratuita che ti consentirà di avere un proprio profilo, delle foto... ma con un ostacolo in più: per rimanere nel club infatti, devi essere considerato bello.

Il sito

Home.jpg

Con un interfaccia elegante ed intuitiva, la home del sito si mostra pressoché simile a quella degli altri social network, ma oltre ai dati che siamo ormai abituati a fornire al momento dell'iscrizione, è necessario allegare una nostra foto, che verrà controllata per verificarne l'autenticità.

Panoramica del social network

Una volta loggati, l'interfaccia continua a mostrarsi elegante e minimale. Navigare nei menu è piuttosto intuitivo.

Panoramica.jpg

Passando il mouse sopra il pulsante Mio profilo si apre un sottomenu dove possiamo scegliere se modificare le informazioni del nostro profilo, visualizzare i nostri amici o le nostre informazioni generali.

In Cerca iscritti possiamo cercare altri membri del social network e visualizzare il loro profilo.

Sono disponibili inoltre le Chat pubbliche, dove qualsiasi membro è libero di accedere alle chat-room o crearne una.

Cliccando su Gruppi è possibile partecipare ad un gruppo esistente o crearne uno nuovo.

Dopo aver dato un rapido sguardo alle principali funzioni del social network, che in un certo senso ci aspettavamo, andiamo a vedere la caratteristica che contraddistingue questo sito dai suoi simili.

Il giudizio di bellezza

I membri già iscritti al social network hanno 48 ore per votare i nuovi iscritti sulla base della loro "bellezza", qualora il candidato dovesse ricevere un numero sufficiente di voti positivi, gli sarà concesso di diventare membro a pieno titolo.

Quindi il giudizio è equo e "democratico": la propria permanenza nel network infatti, dipende dal giudizio globale della community stessa.

BeautifulPeople si definisce come un club elitario online, in cui tutti gli iscritti devono guadagnarsi l'accesso.

Continuando a leggere nella descrizione del sito, ci si accorge subito che siamo difronte a quello che potrebbe essere definito un club d'elitè dai discutibilissimi principi.

In sostanza però, sembra che il creatore del social network, abbia intrapreso questa strada al fine di garantire all'utenza l'effettiva qualità del servizio e la certezza di aver a che fare con persone oggettivamente interessanti.

Nella seguente foto vediamo come è possibile votare un utente:

Votazione.jpg

Il caso dell'abbufata natalizia

I membri di BeautifulPeople sembrano essere molto rigidi in fatto di valutazioni. Circa 5.000 utenti si sono visti espellere dal sito: la loro colpa è stata quella di aver messo su qualche chiletto durante le feste natalizie.

Il social network sembra non volerne sapere di vie di mezzo e l'unico modo per restare è quello di mantenere aggiornate le foto prestando attenzione al proprio aspetto fisico; da come si legge infatti, BeautifulPeople deve mantenere alto il suo standard di bellezza.

In conclusione, mettendo da parte le soggettive opinioni, si può tranquillamente affermare che siamo davanti ad un simpatico tentativo di realizzazione di una community di alto livello estetico, volta sicuramente a stimolare la partecipazione esaltando l'idea di poter accedere ad un esclusivo club per pochi.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.34 sec.
    •  | Utenti conn.: 105
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.16