Punto informatico Network

HD, hard disk, disco fisso, harddisk, hdd

Micron Technology annuncia la disponibilità del primo SSD con interfaccia Serial ATA III (6Gb/s)

05/12/2009
- A cura di
Hardware & Periferiche - Prestazioni elevate e consumi ridotti per il neonato di casa Micron.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

ssd (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 87 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Attraverso il comunicato stampa di Micron Technology è stato annunciata la disponibilità dei primi SSD (Solid State Disk, dischi allo stato solido) con interfaccia Serial ATA 6Gb/s, la terza generazione di connessioni Serial Advanced Technology Attachment.

L'SSD di casa Micron, denominato RealSSD C300 SSD, si presenta con chip proprietari NAND Flash di tipo multi-level cell (MLC), costruiti con processo produttivo a 34Nm. Non sono state rese note, invece, informazioni sul controller e sul tipo di cache adottati.

Il vicepresidente dello sviluppo dei sistemi di memoria Micron dichiara:

C300 SSD mette a disposizione dell'utenza tutti i vantaggi dei dispositivi allo stato solido, ovvero migliore affidabilità e basso consumo, ma permette di raggiungere un nuovo livello di prestazioni sfruttando un'architettura sofisticata grazie anche alle specifiche NAND ONFI 2.1

Quindi, oltre ai consueti vantaggi degli SSD (consistenti in minori tempi d'accesso, alti numeri di IOPs-Operazioni di Input/Output per secondo, e transfer-rate maggiori rispesto alle sempre attuali tecnologie magnetiche/meccaniche), Micron Technology garantisce minori consumi, grazie al nuovo processo produttivo, maggiore affidabilità e conseguente durata nel tempo, prestazioni superiori grazie alle nuove tecnologie NAND ONFI 2.1.

Con merito all'ampiezza di banda offerta da SATA III, questo nuovo SSD è in grado di raggiungere velocità di trasferimento di 355MB/s in lettura e 215MB/s in scrittura, sufficienti per inserire questo prodotto nella fascia di mercato High-End.

RealSSD C300 sarà disponibile in formati da 1,8 e 2,5 pollici e nei tagli da 128GB e 256GB, verrà distribuito in volumi nel corso del primo trimestre del 2010. Attualmente sono stati rilasciati solo alcuni sample per la presentazione del prodotto in questione.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.26 sec.
    •  | Utenti conn.: 126
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 21
    •  | Tempo totale query: 0.13