Canali
20090301102421_802794611_20090301102411_574699803_Network.png

Eliminare il messaggio "Rete non identificata" da Windows 7

05/12/2009
- A cura di
Soluzioni - Vediamo come permettere a due computer basati su Windows 7 di comunicare tramite rete locale quando il sistema operativo continua a bollare la rete come "non identificata".

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

rete (2) , windows 7 (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 189 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

Con Windows Vista e Windows 7, Microsoft ha profondamente rivisto la modalità di gestione delle reti dei propri sistemi operativi.

Tra le varie modifiche apportate figura la maggiore integrazione di Windows Firewall con l'interfaccia di gestione delle reti, che negli ultimi due prodotti Microsoft ha il suo "punto nevralgico" nel Centro Connessioni di rete e condivisione. Da questo pannello è possibile, tra l'altro, configurare il livello di protezione da applicare ad ogni singola rete, creare nuove connessioni di rete e gestire quelle esistenti.

NetworkCenter.pngIl Centro si dimostra particolarmente utile ed efficiente anche in presenza di un elevato numero di reti, rendendone la gestione molto comoda.

Però, sia su Windows Vista che su Windows 7, è presente un bug piuttosto significativo localizzato nella gestione di alcuni tipi di rete specifici che il sistema bolla come "non identificate" e posiziona nella zona con le maggiori restrizioni (Reti Pubbliche). Questo comportamento, se per le reti non sicure non rappresenta un problema, per le reti locali può essere fortemente limitante.

Mentre su Windows Vista è possibile impostare manualmente la rete come privata (cioè sicura) ed eliminare il problema, su Windows 7 invece ciò non è possibile, infatti il sistema, non riuscendo ad identificare la rete, la rende pubblica e impedisce la modifica di questa impostazione.NetworkCenter2.png Come si può notare dall'immagine, la scritta Rete Pubblica presente sotto Rete non identificata non è colorata di blu e non è cliccabile, quindi non è possibile cambiare il tipo di rete per impostarlo a "Rete Privata".

NOTA: Il problema si presenta solo se si utilizza Windows Firewall. Se si è provveduto a disattivarlo in favore di un prodotto di terze parti, viene visualizzato ugualmente il messaggio Rete non identificata e si hanno problemi di rete, le procedure illustrate di seguito non dovrebbero essere efficaci. In questo caso il Forum è a vostra disposizione per cercare una soluzione.

Per eliminare il problema sono due le possibili soluzioni:

  • Impostare la rete in questione come Privata utilizzando un metodo "alternativo";
  • Far riconoscere correttamente la rete al sistema operativo, facendo in modo che non venga più visualizzata la scritta "Rete non identificata" (Consigliato).

Primo metodo

Poiché questo metodo comporta l'esecuzione della procedura ad ogni connessione del computer in rete, consiglio di utilizzare il secondo. Comunque, per contemplare anche i (rari) casi in cui la seconda procedura può non funzionare correttamente o essere scomoda da applicare, presento anche questo metodo.

Clicchiamo sull'icona presente tra quella del nostro computer e quella di Internet nel Centro Connessioni di rete e Condivisione... NetworkCenter3.png... si aprirà una finestra di Esplora Risorse dove sono visualizzati i computer collegati in rete. Se non si è connessi ad alcuna rete privata in alto viene visualizzato il messaggio L'individuazione di reti e la condivisione....

NetworkCenter4.pngCliccando sul messaggio e dopo sulla voce Attiva individuazione reti e condivisione file viene presentata una finestra dove scegliere se spostare la rete corrente tra quelle private o se attivare la condivisione dei file e l'individuazione di rete anche nelle reti pubbliche (equiparandole, di fatto, alle reti private). Scegliamo la prima opzione.

NetworkCenter5.pngA questo punto è possibile comunicare tranquillamente con i computer collegati in rete.

Ricordo come questa procedura va eseguita ogni volta che si scollega il computer dalla rete, incluso quando questo viene spento o riavviato.

Secondo metodo

Con questa procedura vedremo come far riconoscere correttamente la rete al sistema operativo, eliminando il messaggio "Rete non identificata" e consentendo di scegliere il livello di protezione desiderato.

Con questo metodo bisogna impostare manualmente gli indirizzi IP di ogni computer collegato in rete e, su ognuno di questi, immettere manualmente anche l'indirizzo IP del gateway predefinito, scegliendolo tra uno di quelli degli altri computer presenti nella rete.

Dal centro connessioni di rete e condivisione clicchiamo sul pulsante Modifica impostazioni scheda, presente nella colonna sinistra, selezioniamo la scheda di rete desiderata e apriamo la finestra proprietà.

A questo punto scegliamo Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) e clicchiamo sul pulsante Proprietà.

Nella finestra che viene visualizzata si deve immettere l'indirizzo IP per il computer in uso e quello del gateway predefinito (quest'ultimo va scelto tra uno di quelli degli altri computer collegati in rete).

Per esempio, se i computer da collegare fossero due una possibile configurazione sarebbe questa:

Computer 1: Indirizzo IP: 192.168.0.1 - Gateway predefinito: 192.168.0.2

Computer 2: Indirizzo IP: 192.168.0.2 - Gateway predefinito: 192.168.0.1

NetworkCenter6.png

In questo modo la rete verrà rilevata correttamente e sarà possibile impostare il livello di sicurezza desiderato.NetworkCenter7.png

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2014 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.25 sec.
    •  | Utenti conn.: 103
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.1