Punto informatico Network

20090109151513_252911772_20090109151434_1216792634_iPhone.jpg

Anche Tre Italia vende l'iPhone. Ottime tariffe, ma attenzione alla copertura

29/06/2009
- A cura di
Telefonia & Palmari - Tre Italia decide di entrare nel mercato degli iPhone, con tariffe più accessibili rispetto a quelle di TIM e Vodafone. Ma attenzione: fuori dalla sua copertura UMTS, il traffico web si paga a consumo.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

italia (1) , vende (1) , iphone (1) , tre (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 135 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

Anche Tre vende l'iPhone, insieme a Vodafone e TIM. Prima dell'annuncio ufficiale, l'operatore ha inviato decine di messaggi, talvolta in codice, sul proprio canale Twitter riguardanti il melafonino e i suoi accordi con Apple.

Un canale pubblicitario senza dubbio originale che ha alimentato una lunga serie di rumor nella blogosfera italiana in attesa del lancio ufficiale.

A differenza degli altri due carrier italiani, di cui abbiamo parlato qualche settimana fa, Tre resta in linea con i prezzi di Apple nel suo Online Store per i terminali sbloccati, e dunque:

  • 499 Euro per iPhone 3G 8GB
  • 599 Euro per iPhone 3GS 16GB
  • 699 Euro per iPhone 3GS 32GB

Per i piani ricaricabili c'è l'obbligo di ricarica mensile

Chi sottoscrive un piano ricaricabile al momento dell'acquisto dell'iPhone, ha l'obbligo di ricaricare il proprio credito ogni mese con ricariche dal taglio di 10, 20 o 30 Euro, stabiliti al momento dell'acquisto.

Non è necessario consumare tutta la ricarica mensile nell'arco dei trenta giorni poiché è comulativa, non si azzera alla fine del mese e va a sommarsi col credito residuo quando si effettua. Inoltre, può essere utilizzata in qualsiasi modo, per esempio facendo telefonate e mandando SMS.

Sottoscrivendo questo tipo di piano ricaricabile, si ha diritto ad avere un iPhone, ovviamente bloccato, ad un prezzo scontato.

  • Con ricariche mensili dal taglio di 10€, al momento dell'acquisto pagherete l'iPhone 100 Euro in meno, precisamente 399€ per il 3G 8GB, 499€ per il 3GS 16GB ed infine 599€ per il 3GS da 32GB.
  • A chi vuole fare ricariche da 20€ al mese verrà dato un iPhone scontato di 300€, e dunque 199 Euro per il 3G 8GB, 299 Euro per il 3GS da 16GB e 399 Euro per il 3GS 32GB.
  • Infine, con ricariche da 30€ al mese, l'iPhone si paga 400 Euro in meno, e quindi 99 Euro per il 3G 8GB, 199€ e 299€ per i 3GS rispettivamente da 16 e 32GB.

Con qualsiasi piano ricaricabile sottoscritto, avete a disposizione 3GB di traffico gratis fino a dicembre 2009. Da gennaio 2010, l'opzione costa 5 Euro al mese.

Per quanto riguarda gli Abbonamenti

Tre propone tre interessanti piani tariffari in abbonamento: Zero6, Zero7 e Zero8.

  • Con Zero6 si hanno a disposizione 400 minuti di conversazione, 200 SMS/MMS e 4GB di traffico Internet a 29 Euro al mese.
  • Con Zero7, invece, per 49€ al mese si hanno 800 minuti di conversazione, 400 SMS/MMS, e 10GB di traffico web.
  • Infine con Zero8, Tre mette sul piatto 2.000 minuti di conversazione, 600 SMS/MMS, e ben 20GB di traffico dati.

A questo punto, una precisazione è d'obbligo. Nonostante per ogni abbonamento siano indicati i minuti di conversazioni, messaggi e traffico dati utilizzabili mensilmente, tenete presente che per ogni settimana potrete consumare solo un quarto di ciò che è offerto.

Facciamo un esempio: con Zero6 ogni settimana possiamo parlare per 100 minuti, mandare 50 SMS/MMS e navigare scaricando 1GB di dati. In quattro settimane, quindi, in totale fanno esattamente 400 minuti, 200 SMS/MMS e 4GB web, ossia ciò che effettivamente si ha a disposizione per questo abbonamento.

Perciò sarebbe più corretto da parte di Tre parlare di offerte a soglia settimanale con pagamento mensile, anche perché se si supera questa soglia in meno di sette giorni si paga a consumo, e quindi 15 cent a SMS, 15 cent/minuto per le chiamate e 20 cent/MB nel traffico dati.

Continuando, sottoscrivendo uno di questi abbonamenti possiamo ovviamente acquistare un iPhone (bloccato) a un prezzo molto invitante, ecco i dettagli.

iPhone 3G 8GB iPhone 3GS 16GB iPhone 3GS 32GB
Zero6 99 Euro 199 Euro 299 Euro
Zero7 49 Euro 149 Euro 249 Euro
Zero8 0 Euro 99 Euro 299 Euro

Ottime tariffe, ma attenzione alla copertura UMTS

Nonostante le offerte di abbonamento possano generare un po' di confusione, Tre Italia ha proposto delle ottime tariffe, soprattutto lato web dove offre ben 20GB a 79 Euro al mese, dove per esempio TIM per circa 180€ offra al massimo solo 5GB, nonostante parli di traffico illimitato.

C'è però da dire che queste allettanti offerte Internet valgono solo sotto copertura UMTS di Tre, che, nonostante sia in espansione, non copre in maniera capillare l'intero stivale. Prima di sottoscrivere un abbonamento vi consiglio caldamente di verificare di essere coperti direttamente dal sito ufficiale.

Nel caso non lo foste, sappiate che il traffico dati si paga a consumo, e dunque dovete a Tre ben 60 centesimi per MB scaricato, nonostante nei piani tariffari si parli di GB di dati inclusi.

Ci vorrebbe un po' più di chiarezza, ma se siete coperti tenete presente che si trattano, ripeto, di ottime offerte e vale certamente la pena di prenderle in considerazione, anche perché potrebbero dare una scossa a quello che per certi versi possiamo definire cartello di TIM e Vodafone, permettendo agli utenti di godere di una buona concorrenza e melafonini più a buon mercato.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.38 sec.
    •  | Utenti conn.: 76
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.24