Punto informatico Network

109835394920081202091612_1487.png

Skype 3.0 sbarca su Windows Mobile

31/03/2009
- A cura di
Zane.
Telefonia & Palmari - La terza versione del più popolare programma VoIP arriva sui dispositivi dotati di Windows Mobile. Sotto i riflettori troviamo il trasferimento di file e la possibilità di spedire SMS.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , windows mobile (1) , skype (1) , mobile (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 122 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Il gruppo Skype sembra realmente intenzionato ad aggredire il mercato PDA/smartphone, e ripetere anche in ambito mobile l'enorme successo già ottenuto dal proprio prodotto sui tradizionali calcolatori per desktop.

A poche settimane dalla disponibilità della versione 2.5, Skype ha rilasciato già la prima beta di Skype 3.0 Beta per Windows Mobile. Come ormai noto da tempo, la nuova versione introduce due nuove funzionalità già presenti da tempo nella versione originale del prodotto: la possibilità di scambiare file e inviare SMS.

Per quanto riguarda il file transfer, l'idea è quella di consentire agli utenti nomadi di ricevere e spedire documenti anche in caso si trovassero lontanti dal PC. Da un lato, si guarda in al settore business: grazie a Pocket Office o suite similari, è infatti possibile inviare presentazioni, fogli di calcolo e relazioni anche ai colleghi fuori ufficio, che potranno visualizzarli ed eventualmente apportare piccole modifiche direttamente sul PDA prima di trasmetterli nuovamente in sede.

Anche il pubblico consumer può comunque trarre qualche interessante vantaggio dalla nuova funzionalità: gli appassionati possono ad esempio scattare foto mediante la digicamera incoroporata in pressoché tutti gli apparecchi, e quindi trasmetterle immediatamente ai propri contatti praticamente in tempo reale.

La seconda novità consente invece di spedire SMS ai telefonini tradizionali: il costo dei messaggini è quindi scalato dal credito SkypeOut. Nel nostro Paese comunque, le tariffe del servizio (0.12 €) sono solo leggermente inferiori rispetto all'invio di SMS nella maniera tradizionale (0.15 €): questo rendene la nuova caratteristica non particolarmente appetibile.

Come da tradizione Skype, entrambe le funzionalità utilizzano un protocollo cifrato, e consentono quindi di trasmettere e ricevere informazioni in modo sicuro anche in caso si stesse sfruttando una connessione Wi-Fi non protetta.

Chiude la dote di Skype 3.0 un installatore unificato per Pocket PC e smartphone: una scelta sicuramente vincente e che consente sicuramente di ridurre la confusione.

Il prodotto può essere scaricato partendo da qui. È comunque opportuno ricordare che il programma funziona al meglio su un terminale di fascia medio/alta, dotato di un microprocessore abbastanza recente.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 1.32 sec.
    •  | Utenti conn.: 80
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.32