Punto informatico Network
Canali
20091015104849_1397826053_20091015104815_1787335192_word_spotlight.png

Inviare la stessa lettera ad indirizzi diversi: realizzare una "stampa unione" con Word 2010

04/05/2010
- A cura di
Zane.
Software Applicativo - Dovete inviare un documento a persone distinte? Microsoft Office offre una funzionalità praticissima per raggiungere l'obbiettivo nel modo più efficiente possibile. E con poche cliccate in più si stampano anche le buste già intestate.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

stampa (1) , ufficio (1) , indirizzi (1) , office 2010 (1) , segreteria (1) , buste (1) , lettere (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 23 voti

Completata la preparazione dei due file, tornate a Word e procediamo con la stampa unione vera e propria.

Selezionate la scheda Lettere, quindi cliccate sul pulsante Seleziona destinatari e, da qui, Usa elenco esistente (notate anche la voce Seleziona dai contatti di Outlook, che potrebbe rivelarsi utilissima in caso utilizzaste questo strumento per la gestione regolare dei vostri contatti)

MailMerge.06.jpg

Sfogliate quindi i vostri dischi fino ad individuare il foglio di calcolo Excel che contiene i nominativi. Selezionatelo e confermate con Apri

MailMerge.07.jpg

Lo strumento è predisposto per gestire la circostanza in cui fossero presenti più fogli di calcolo all'interno del file Excel: selezionate quindi quello che contiene i nominativi di vostro interesse (il primo, generalmente) e confermate

MailMerge.08.jpg

A questo punto, cliccate sul pulsante Modifica elenco destinatari sulla barra multifunzione di Word per visualizzare in anteprima i vari destinatari "pescati" dal file Excel.

Notate che potete utilizzare le caselle di spunta per disattivare "al volo" eventuali nominativi che voleste escludere, e cliccare sulla freccia in corrispondenza alle varie colonne per modificare l'ordinamento

MailMerge.10.jpg

Ritornati alla finestra principale di Word, siamo pronti a sostituire i nostri "segnaposto" fittizi, inseriti durante la preparazione del documento, con i vari campi contenenti i dati.

Selezionate quindi il primo segnaposto, cliccate sulla freccetta rivolta verso il basso del pulsante Inserisci campo unione e indicate quale colonna contiene l'informazione corrispondente

MailMerge.11.jpg

Ripete la sostituzione per tutti i segnaposto variabili utilizzati: qualche cliccata più tardi, vi ritroverete in una situazione del genere

MailMerge.12.jpg

Notate che tutti i campi variabili possono essere formattati, spostati e impaginati a piacere.

Ad operazione conclusa, cliccate sul pulsante Anteprima risultati per vedere il risultato del vostro lavoro

MailMerge.13.jpg

Potete quindi utilizzare le freccette blu adiacenti per aggiornare l'anteprima con i vari nominativi.

Pagina successiva
Pagina precedente
Inviare la stessa lettera ad indirizzi diversi: realizzare una "stampa unione" con Word 2010

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.21 sec.
    •  | Utenti conn.: 98
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.02