Punto informatico Network

20090116181616_1093477419_20090116181544_1844462451_seagate_1.jpg

Seagate si rapporta con la crisi: 6% di dipendenti in meno

17/01/2009
- A cura di
Hardware & Periferiche - L'Azienda allunga la coda della crisi. Anche il colosso californiano ha messo sulla scrivania molte lettere di licenziamento.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

seagate (1) , dipendenti (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 154 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Tempo di riduzioni in casa Seagate. La crisi si sta insediando anche fra le mura dell'azienda ed il colpo sembra essere particolarmente duro.

Sembra infatti che verrà effettuato un taglio del 6% sul totale della forza lavoro, in risposta alla scarsa domanda che vi è sul mercato mondiale. Queste riduzioni saranno relative a tutto il personale interno e saranno licenziati sia manager che lavoratori.

Il taglio al salario del CEO (Amministratore delegato) sarà del 25%; egli era fino a poco tempo fa Bill Watkins, da ora rimpiazzato con Stephen Luczo (che aveva già avuto in passato questa mansione).

La strategia di Seagate spera di poter salvare 130 milioni di dollari all'anno, 80 dei quali portati solo dalle riduzione ai manager ed all'Amministratore.

Ricordiamo che, in questo periodo, sono moltissime le aziende che stanno avendo grosse mancanze ed ognuna tenta di risolverle entro le sue possibilità.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.35 sec.
    •  | Utenti conn.: 94
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.16