Punto informatico Network

20090111111627_346769029_20090111111516_370962822_Lara_Croft.png

Tomb Raider - Fine di un mito?

12/01/2009
- A cura di
Videogiochi - Vendite sottotono per Eidos. Il momento di crisi viene sentito persino da Lara Croft.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 187 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Eidos sta vivendo un momento difficile, nonostante sia la casa produttrice dell'ormai famosissimo Tomb Raider.

A quanto pare le aspettative inerenti il fatturato generato dall'ultimo capitolo uscito della saga, Tomb Raider: Underworld, sono state ridimensionate; il numero totale di vendite del prodotto è infatti stato stimato nell'ordine delle 1.5 milioni di copie, numeri che hanno fatto cambiare le prospettive sul bilancio economico del gruppo per il 2009, passando da più dei 30 milioni iniziali ai 20 milioni di dollari.

Nonostante queste inaspettate notizie sembra che la visione del futuro sia positiva visto l'investimento nel suo nuovo titolo, Batman: Arkham Asylum, realizzato lavorando a stretto contatto con DC Comics e Warner Bros.

Bisogna precisare comunque che tutto questo è dato da un forte fattore di crisi economica che interessa molti altri produttori di videogiochi; addirittura case che non hanno nella produzione di videogames il loro punto di forza, ma che si interessano anche di altri campi, stanno accusando un duro colpo. Si parla di grossi licenziamenti in EA, vasti piani di ristrutturazione in Microsoft e Sony, e Midway che deve ancora risanare il suo debito di 150 milioni di dollari.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.27 sec.
    •  | Utenti conn.: 72
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.13