Punto informatico Network
20090111111627_346769029_20090111111516_370962822_Lara_Croft.png

VIDEO: Left 4 Dead 2 in esecuzione su Ubuntu con driver Intel MESA

14/09/2012
- A cura di
Videogiochi - Sono appena stati pubblicati i video della GStreamer Conference 2012, ed in uno di questi è possibile vedere in esecuzione Left 4 Dead 2 nativamente su GNU/Linux Ubuntu con i driver Intel MESA attivi, segno che lo sviluppo del gioco è a buon punto.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

driver (1) , su (1) , esecuzione (1) , gnu/linux (1) , videogame (1) , valve (1) , left 4 dead (1) , ubuntu (1) , video (1) , intel (1) , left 4 dead 2 (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3 calcolato su 2 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Vi avevamo già parlato il mese scorso dell'intervento che Eric Anholt, uno dei principali membri dell'Intel open source Technology Center, aveva effettuato durante la GStreamer Conference 2012, nel quale, oltre a parlare di tutte le novità dell'ultimo periodo riguardanti i progetti della sua società per il Pinguino, aveva ampiamente elogiato Valve, la famosa casa produttrice di videogames a capo dello store Steam, e la sua collaborazione con il mondo GNU/Linux (ed in particolare con Intel) per il miglioramento e la produzione di titoli videoludici di successo per tale sistema.

Sempre durante tale intervento Anholt aveva annunciato che, sempre in collaborazione con Valve, si era riusciti ad eseguire correttamente Left 4 Dead 2, primo titolo della società di Newell ad essere convertito per il Pinguino, con i driver open source Intel MESA, oltre ad aver ottenuto, grazie a diversi interventi su questi ultimi, un buonissimo framerate.

Successivamente a tale annuncio, era stata mostrata una sessione di gioco di L4D2 sfruttando proprio tali driver, ma fino ad oggi non era pervenuto altro che qualche foto a testimonianza di tale presentazione.

Infatti sono stati pubblicati di recente i video della GStreamer Conference 2012, ed in uno di questi viene mostrata l'intera conferenza di Anholt (eseguita fra l'altro con l'ausilio del software open source LibreOffice Impress) comprensiva della presentazione di L4D2 eseguito coi driver Intel MESA.

Capture_1346199720_833007.jpg

Dalle immagini si può facilmente comprendere come il sistema utilizzato per la presentazione sia GNU/Linux Ubuntu (essendo per ora l'unica distro supportata da Valve) con ambiente desktop GNOME Shell (con tutta probabilità nella versione 3.4 presente nella release 12.04 LTS), e si intuisce chiaramente come l'esecuzione del videogioco sia fluida e assolutamente comparabile con la controparte Windows.

Tale video ha una grande importanza perché si tratta della prima volta che viene mostrata l'esecuzione filmata di Left 4 Dead 2 su GNU/Linux, in quanto precedentemente erano stati pubblicati solo alcuni screenshot e nulla più.

A quest'indirizzo è disponibile il video dell'intervento di Anholt alla GStreamer Conference 2012, dove al minuto 30: 00 è possibile vedere in esecuzione L4D2 su GNU/Linux.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.14 sec.
    •  | Utenti conn.: 18
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0