Punto informatico Network

20081228221852_1774516428_20081228221823_2058387421_Untitled.png

Microsoft allunga la vita di Windows XP

29/12/2008
- A cura di
Zane.
Mondo Windows - Piccola variazione di programma. Gli OEM possono prenotare ora un congruo numero di licenze, e vedersele quindi consegnate alla bisogna. Il tutto per evitare un dannoso "effetto scorta".

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

microsoft (1) , windows xp (1) , windows (1) , xp (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 216 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Durante i giorni precedenti al periodo natalizio, Microsoft ha comunicato una piccola variazione nei piani presentati a marzo di quest'anno per il progressivo abbandono di Windows XP.

Il gruppo ha deciso di offre ai piccoli assemblatori (gli unici ancora autorizzati ad installare tale sistema operativo sui nuovi PC) la possibilità di presentare delle previsioni di vendita per il prodotto: le licenze così "prenotate" potranno essere richieste, acquistate e pagate anche in seguito alla data di scadenza ufficiale, fissata per il 31 gennaio 2009.

Il gruppo ha quindi accettato l'idea che la domanda per XP è ancora forte, e molti negozianti avrebbero ordinato ed acquistato nel brevissimo tempo uno stock di licenze, a mo' di "scorta". Con una mossa come questa, Microsoft spera di favorire i propri partner, ed evitare che i piccoli assemblatori impegnino cifre significative semplicemente per riempire il magazzino.

Gli interessati faranno comunque meglio ad affrettarsi: la data ultima per presentare le proprie previsioni è fissata per il 31 del mese corrente.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.14 sec.
    •  | Utenti conn.: 110
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.01