Punto informatico Network

20090114094947_1655009724_20090114094923_1180743620_Office Logo.png

Microsoft distribuisce Office 14 alpha

15/01/2009
- A cura di
Zane.
Mondo Windows - Una ristretta cerchia di tester sta ricevendo in questi giorni una versione embrionale del nuovo Microsoft Office.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

microsoft (1) , office (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 194 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Sebbene tutti i riflettori siano puntati su Windows 7 in questi ultimi mesi, Microsoft sta lavorando parallelamente anche alla prossima versione di Office, il cui nome in codice è "Office 14".

Lo sviluppo del prodotto è ancora relativamente arretrato: se di Windows 7 è stata rilasciata da poco la prima beta pubblica, Mary Jo Foley ha rivelato nei giorni scorsi che proprio la prima release "alpha" di Office 14 è stata consegnata ad un ristretto circolo di tester.

Importante notare che Microsoft parrebbe intenzionata a non accettare ancora segnalazioni inerenti i bug presenti in questa versione, demandando questa importante attività ad un momento in cui il prodotto avrà raggiunto uno stadio di sviluppo più avanzato. A quanto pare invece, lo scopo di questa versione preliminare è quello di consentire ai tester di "farsi un'idea" di quanto proposto dalla prossima versione di Office, installando questa release su macchine strettamente adibite ai test, ed esterne agli ambienti di produzione.

Stando a quanto riportato dalla Foley, in questa versione si troverebbero solo le corrispondenti web application dei classici applicativi Office, quali Word, Access e PowerPoint. La versione preliminare comprenderebbe infatti SharePoint Server 14, SharePoint Services 14, Search Server 14, Project Server 14, l'applicativo server dedicato all'autenticazione degli utenti noto come "Geneva" e un ntitolo ovo strumento per il Customer Relationship Management (CRM) denominato Office for Sale 14.

È comunque altamente improbabile che Microsoft voglia escludere le applicazioni native dalla suite Office per spostarsi completamente su web: con tutta probabilità piuttosto, Word e soci rientreranno nel pacchetto già a partire dalle prossime build preliminari.

Quando arriverà?

Nonostante la disponibilità di questa alpha, Microsoft preferisce non annunciare ancora alcuna possibile data entro cui aspettarsi Office 14 sugli scaffali. La rete mormora che potrebbe trattarsi degli ultimi mesi del 2009 o, al più, il primo trimestre del 2010, ma sono appunto tutte illazioni.

La stessa Foley ha azzardato la possibilità che Microsoft stia pianificando il lancio congiunto di Windows 7 e Office 14, come già visto in occasione di Windows Vista e Office 2007. Tale previsione appare comunque piuttosto azzardata: per quanto lo sviluppo di una suite da ufficio richieda meno tempo rispetto a quello di un intero sistema operativo, il vantaggio di Windows 7 su Office 14 è, ad oggi, indubbiamente notevole.

Al momento, appare sempre più probabile la possibilità che la prossima incarnazione di Windows possa essere pronta già entro l'autunno: è difficile (sebbene non impossibile) che anche il team Office riesca ad approntare il prodotto entro tale data. Ancora meno credibile è la possibilità che Microsoft voglia ritardare il lancio di Windows 7 per attendere la disponibilità di Office.

Vi è comunque un ultimo scenario per un "lancio congiunto" che potrebbe essere plausibile: è possibile che Microsoft scelga di presentare in contemporanea i due prodotti, nonostante lo sviluppo di Office 14 possa non essere ancora completato, iniziando immediatamente la commercializzazione di Windows 7 e posticipando invece di qualche mese la disponibilità effettiva di Office 14.

Comunque sia: Microsoft ha comunicato ai tester impegnati che ulteriori informazioni, così come una beta, diverranno disponibili nel corso dell'anno.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.12 sec.
    •  | Utenti conn.: 99
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0