Punto informatico Network

20081010024738_1772318305_20081010024733_1890139695_opera.gif

Rilasciato Opera 9.6

10/10/2008
- A cura di
ssjx.
Software Applicativo - "Making you faster" è la promessa fatta da Opera attraverso il suo nuovo slogan. Ma non per questo rinuncia all'introduzione di nuove ed utilissime funzionalità.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

opera (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 276 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Dopo il salto generazionale affrontato dalla versione 9.5 con l'adozione del nuovo engine di rendering Presto 2, ed in attesa di dare ai suoi utenti più affezionati un'anteprima del prossimo progetto a cui sta già da tempo lavorando, Opera ASA ha nel frattempo rilasciato una nuova versione del ramo Kestrel che porta così Opera alla versione 9.6.

Op96.png

Si tratta quindi, a differenza della precedente, di una versione che non rivoluziona molto sotto al cofano, ma che aggiunge svariate nuove piccole e grandi funzionalità oltre ad una serie di fix e ottimizzazioni, tutti all'insegna del miglioramento dell'esperienza web dell'utente.

Fra tutte spiccano la nuova anteprima per i feed RSS e Atom per valutarne il contenuto da una comoda pagina web prima dell'eventuale sottoscrizione con il reader integrato o di aggiungerli ai segnalibri, e le nuove opzioni di sincronizzazione di Opera Link che consentiranno di portare sempre con se, ovunque ci si trovi, non solo i già presenti bookmarks, speed dial, note e personal bar, ma ora anche i propri search engine preferiti e la cronologia di tutti gli indirizzi digitati nella relativa barra.

Ma le novità non si limitano certo a questo, ed ecco dunque apparire il nuovo scroll maker, attivabile dal pannello delle opzioni, per avere sempre una panoramica esatta della vostra posizione nella pagina visitata, ed alcune fondamentali migliorie ad M2, il client mail integrato, che abbraccerà ora anche le esigenze di chi ha a disposizione banda o traffico limitati grazie alla nuova modalità low bandwdith, e permetterà inoltre una più facile lettura e gestione dei threads seguiti per mezzo di due nuove opzioni.

Meritano infine cenno, come si evince dallo slogan "Making you faster" adottato per l'evento, i vistosi miglioramenti alla velocità generale del browser e nella gestione dei contenuti web, che vanno ad inserirsi in quell'ottica di corsa al primato velocistico che vede, da qualche tempo a questa parte, impegnati tutti i maggiori browser.

Scrlink1.jpg

Per quanto riguarda gli sviluppatori, come già detto, non vi è molto da segnalare, e le poche novità introdotte possono essere trovate nell'ottimo articolo esplicativo apparso sulle pagine dell'Opera Developer Network.

Con questa nuova versione Opera Software ha voluto ancora una volta deliziare, come è ormai solita fare, i suoi utenti offrendo loro non soltanto un prodotto caratterizzato da quella naturale evoluzione che ogni software percorre nel suo ciclo vitale, ma una user experience realmente migliorata fin nei piccoli dettagli.

Il download, gratuito ed in lingua italiana, e che ricordo essere assolutamente necessario trattandosi di una security release, può essere effettuato come sempre dal sito della società, mentre per il changelog inglese completo questa è la pagina di riferimento mentre su OperaZone.it potrete trovare la versione tradotta.

Infine, per i nuovi utenti, per quelli meno smaliziati, o semplicemente per chiunque voglia avere una migliore panoramica delle funzionalità di questo browser, per l'occasione è stato lanciato il portale Discover Opera, in cui sarà possibile scorprirne in pochi passi le infinite potenzialità.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.29 sec.
    •  | Utenti conn.: 136
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.14