Punto informatico Network

Pennelli, brush, colori, color, disegno, paint, disegnare

Pixlr mima Photoshop... via web

08/10/2008
- A cura di
Zane.
Internet - Fotoritocco al volo e senza niente da installare: Pixlr è un mini-Photoshop ricco di funzionalità, gratuito e accessibile via web.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

photoshop (1) , web (1) , web application (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 275 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Non saranno ancora pronte per rivaleggiare con i programmi per desktop veri e propri, ma le web application continuano a fare passi da gigante.

Una delle più promettenti applicazioni accessibili via browser in cui mi sono imbattuto ultimamente è sicuramente Pixlr. Si tratta di un programma di fotoritocco ricco di opzioni, con una interfaccia chiaramente ispirata al leader del settore, Sua Maestà Photoshop

Screenshot.1.jpeg

Molti le opzioni a disposizione.

Oltre ai tool raggruppati nel classico pannello degli strumenti volante, Pixlr offre anche tutti gli altri strumenti che ci si potrebbe attendere da un programma di questo tipo: ridimensionamento, zoom, filtri di vari natura, gestione di immagini multiple (con finestre ridimensionabili, ma non-massimizzabili), ricchi controlli per la regolazione dei colori e addirittura la gestione dei livelli (sebbene senza maschere o possibilità di applicare effetti).

Anche le performance sono di tutto rispetto: sebbene alcune trasformazioni applicate ad immagini ad alta risoluzione tendano a monopolizzare CPU, la maggior parte delle operazioni sono rapide e sempre molto responsive, tanto da potersi dimenticare a tratti di essere davanti ad una web application.

Certo, le limitate capacità di trasformazione del testo potranno essere eccessive per un grafico professionista, ma il giovane Pixlr può rivelarsi un interessante strumento per apportare qualche modifica non troppo pretenziosa a screenshot e immagini da pubblicare on-line.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.15 sec.
    •  | Utenti conn.: 98
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0