Punto informatico Network

Canali
20090629114720_499222404_20090629114416_205993080_download.png

Webripper, lo scaricatore "seriale"

14/01/2008
- A cura di
Software Applicativo - Con Webripper è possibile scaricare serie di immagini (e non solo) dai siti, senza dover aprire le pagine una alla volta per procedere ai singoli download.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 280 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Sono un gran ricercatore di foto, ma spesso non ho voglia di aprire una pagina alla volta e di fare il download. Così mi sono imbattuto in un programma che fa proprio al caso mio: Webripper, che permette di scaricare gruppi di immagini, e non solo, dai siti che le ospitano.

Webripper, infatti, è in grado di scaricare anche file video, audio, documenti, eseguibili, archivi Zip, flash e torrent.

Ho provato alcune di queste estensioni con risultati alterni. Il miglior risultato ottenuto è stato proprio con le immagini.

Il programma è in inglese, ma il funzionamento è abbastanza intuitivo.

Selezionate Create new target job.

Web1.jpg

Inserite l'indirizzo del sito da cui volete scaricare e premete Add adress, in modo che l'indirizzo si sposti nella parte inferiore della finestra.

Web2.jpg

Selezionate il tipo di file che volete scaricare.

Web3.jpg

Nell'Authentication inserite il nome e la password dell'utente, se richiesto per accedere al sito.

Se si tratta di siti pubblici, difficilmente saranno necessari questi dati, e quindi proseguite.

Web4.jpg

Aumentate il Number of sublevels for spider to scan, ossia il numero di sotto livelli in cui il programma deve cercare le immagini.

Web5.jpg

Per limitare la ricerca e il download di immagini inutili, impostate dei limiti massimi e minimi alla dimensione in kB, ma anche alla larghezza e all'altezza delle immagini stesse.

Fatto questo, premete Start: si avvia la ricerca e il download.

Web6.jpg

Nella parte alta trovate i Job programmati, che possono essere anche multipli e contemporanei. In basso a sinistra ci sono i link delle immagini trovate, a destra un'anteprima dell'ultima immagine scaricata.

Web7.jpg

In File, Preferences potete settare la cartella in cui salvare i vari download.

Web8.jpg

Se vi connettete ad Internet tramite un proxy, impostate i dati necessari.

Web9.jpg

Selezionando Image search job dal menu principale, si possono cercare delle immagini a tema.

Web10.jpg

Basta inserire un termine che descriva ciò che state cercando.

Web11.jpg

Impostate una dimensione minima dell'immagine e premete Start per avviare il download.

Web12.jpg

Stesso procedimento della ricerca eseguita in precedenza, che questa volta, però, si svolge su tutti i siti Internet in cui è possibile individuare il termine che abbiamo impostato all'inizio della configurazione del Job.

Web13.jpg

Ad ogni Job, nella cartella principale dei download, ne viene creata un'altra con il nome del sito o dell'immagine che avete cercato.

Web14.jpg

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.25 sec.
    •  | Utenti conn.: 106
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.12