Punto informatico Network
Canali
HD, hard disk, disco fisso, harddisk, hdd

L'utility SUBST di Windows

10/12/2008
- A cura di
Trucchi & Suggerimenti - È possibile associare una cartella ad una lettera di unità, come se fosse un hard disk. Bastano pochi passaggi e il gioco è fatto.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , utility (1) , virtual drive (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 369 voti

Per automatizzare la procedura, possiamo utilizzare Visual Subst (Download), un software che permette di creare delle unità virtuali e di ricrearle all'avvio del sistema tramite una comoda interfaccia grafica.

Dopo aver scaricato il programma, proseguiamo alla sua installazione. Al termine, lanciamo Visual Subst dal nuovo collegamento creato sul desktop.

Visual Subst 1.PNG

Basterà selezionare la lettera da assegnare al drive virtuale, e il percorso a cui dovrà fare riferimento. Per confermarne la creazione, premiamo il + verde affianco ai campi appena compilati.

Visual Subst 2.PNG

Per eliminare un drive virtuale, selezioniamolo e premiamo il pulsante rappresentato da una X rossa.

Per fare in modo che i drive virtuali presenti vengano automaticamente ricreati all'avvio del sistema, basta spuntare la voce Apply virtual drives on Windows startup.

Visual Subst 3.PNG

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!
Pagina precedente
L'utility SUBST di Windows
Pagine
  1. L'utility SUBST di Windows
  2. 2 
    Pagina 2

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.26 sec.
    •  | Utenti conn.: 25
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 49
    •  | Tempo totale query: 0.12