Punto informatico Network

20080829205653

SPAM: condanna esemplare

17/11/2004
- A cura di
Zane.
Archivio - Una condanna senza precedenti: indispensabile deterrente o pena sovradimensionata?

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

spam (1) , condanna (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 139 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Nove anni di detenzione. Questa la pena inflitta da un tribunale d'oltre oceano a Jeremy Jaynes (uno dei primi 10 spammer mondiali) per aver spedito milioni di e-mail non richieste.

Sul computer dell'indagato sono stati rilevati 84 milioni di indirizzi e-mail, regolarmente spammati dall'uomo che, stando a quanto emerso durante il processo, non ha esitato a mettere in pratica numerose azioni che hanno ulteriormente aggravato la sua posizione pur di rendere più appetibili le proprie e-mail promozionali: fra queste, falsificare i mittenti con indirizzi realmente esistenti, in alcuni casi addirittura appartenenti a grossi nomi del trading on-line.

Oltre alla pesante sanzione penale, anche una multa di 7.500 dollari alla sorella di Jaynes, accusata di favoreggiamento.

Un provvedimento del genere non ha precedenti: nonostante l'uomo abbia inviato più di 100.000 e-mail non richieste in meno di un mese, in molti hanno visto però una sostanziale mancanza di equità nella pesantissima pena inflitta, di fatto più adeguata ad un reato contro la persona che non contro il patrimonio: in termini di paragone, basti pensare che la normativa italiana punisce con la reclusione fino a 5 anni l'omicidio colposo (art. 589 c.p.)..

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.26 sec.
    •  | Utenti conn.: 118
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.11