Punto informatico Network
Canali
20080829214020

La formattazione a basso livello

14/05/2007
- A cura di
Trucchi & Suggerimenti - Quando un hard disk non può essere formattato in maniera tradizionale e siamo pronti a sostituirlo, c'è ancora una speranza: la formattazione a basso livello. Scopriamo cos'è e come può essere eseguita.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 467 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

La formattazione a basso livello (o Low level format) cancella in maniera completa e definitiva tutti i dati presenti sul vostro hard disk, che talvolta possono contenere informazioni riservate e sensibili. Inoltre, essa permette di risolvere tutti quei piccoli problemi che impedisco una normale formattazione o fdisk.

Se un virus particolarmente resistente ha infettato il settore di boot e non siete in grado di rimuoverlo, se non riuscite a eliminare una partizione, se vi sono cluster danneggiati e la formattazione di Windows si arresta sempre alla stessa fase, non vi resta che percorrere la strada della formattazione a basso livello.

La formattazione DEVE essere eseguita dal dos. Non dovete assolutamente effettuarla ogni volta che reinstallate Windows normalmente, ma solo quando le funzionalità del vostro hard disk sembrano irrecuperabili e siete pronti ad acquistarne un altro.

L'operazione può impiegare molto tempo, a seconda della grandezza del vostro hard disk.

La formattazione a basso livello è un'operazione delicata: non va effettuata senza un motivo valido, e si consiglia l'utilizzo di appositi tool, distribuiti liberamente sul sito della casa madre produttrice del vostro hard disk.

Non è detto che la formattazione a basso livello risolva tutti i problemi del vostro hard disk. Per questo, essa deve essere presa in considerazione solo come ultimissima spiaggia.

N.B.: Non avendo a disposizione tutte le marche di hard disk, le foto di alcune di esse mancano o sono state scaricate da Internet. Se mi sarà possibile, completerò l'articolo in seguito.


 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2018 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.15 sec.
    •  | Utenti conn.: 43
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0