Punto informatico Network

Canali
20090308193244_2124173107_20090308193136_275022685_Untitled.png

Bloccare o ri-abilitare regedit con semplicità

07/07/2010
- A cura di
Trucchi & Suggerimenti - Blocchiamo o rendiamo nuovamente accessibile l'Editor del Registro di sistema a seconda delle nostre necessità.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 227 voti

Può capitare che un virus, o qualche problema di vario tipo, vadano a disabilitare l'accesso al registro di configurazione di Windows.

Aggiunte le istruzioni per l'uso dei criteri di gruppo e di un software dedicato.

Così quando si digita il comando Regedit.exe o si clicca sull'icona del programma, la risposta di Windows sarà questa

Reg1.jpg

Avendo la necessità di bloccare noi l'accesso al registro per creare un computer limitato nell'uso per utenti particolari, si può agire su una chiave di registro.

Avviate il registro di configurazione da Start, Esegui, scrivete Regedit e premete Ok, portatevi alla chiave

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\System

Selezionate Modifica, Nuovo, Valore DWORD

Reg2.jpg

Create un nuovo valore chiamato DisableRegistryTools e dategli il valore 1, questo serve per bloccare l'accesso al registro di configurazione

Reg3.jpg

Chiudete il registro e se provate a riavviarlo otterrete il messaggio mostrato all'inizio dell'articolo.

Oppure copiate il testo che trovate nel box qui sotto e salvatelo in un file chiamato disabilita_registro.reg.

Per rimettere tutto a posto non è più possibile rimettere il valore a 0 oppure cancellare la chiave creata perché il registro non è più raggiungibile.

Per sbloccare il registro, occorre creare un piccolo script in Visual Basic Script con il Blocco Note e salvatelo pure con uno nome qualsiasi ed estensione .vbs

Scrivete su una unica riga:

L'unico spazio deve essere fra RegWrite e HKEY

Anche questo file lo potete trovare in allegato all'articolo ed ha il nome di Abilita_regedit.vbs.

Quando eseguite il file .Vbs il vostro antivirus, o nel mio caso il Microsoft Antispyware, vi potrebbe richiedere l'autorizzazione ad eseguire l'operazione in quanto ritenuta potenzialmente pericolosa.

Reg5.jpg

Per chi ha ancora Windows 98 il file Win98off.reg che trovate nell'allegato serve a disabilitare il registro, lo script Vbs per riabilitare, è sempre lo stesso.

Ho provato le modifiche su Windows 98, Windows 2000 e Windows XP Home edition.

Con un piccolo software

L'alternativa è rappresentata da un software dalle dimensioni ristrette e compatibile con tutte le versioni di Windows a partire da Windows 98, chiamato Registry Enabler & Disabler e disponibile al download a questa pagina.

Si tratta di un applicativo gratuito che non necessita di installazione, appena scaricato può quindi già essere avviato. I due pulsantoni blu permettono, in ordine, di abilitare e disabilitare l'accesso all'editor del registro di sistema.

Disabilitare registro 1.png

Un breve messaggio di conferma accompagnerà la buona riuscita delle operazioni, ed ecco che l'editor è divenuto inaccessibile anche da un profilo utente con permessi amministrativi.

Disabilitare registro 2.png

Pagina successiva
Utilizzando i criteri di gruppo
Pagine
  1. Bloccare o ri-abilitare regedit con semplicità
  2. Utilizzando i criteri di gruppo

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 2.51 sec.
    •  | Utenti conn.: 81
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 24
    •  | Tempo totale query: 2.29