Punto informatico Network

Picture, immagine, immagini, video, pellicola, film, cartella, folder, directory

Attenti ai falsi codec video

31/07/2008
- A cura di
Archivio - Vi propongono di vedere un video divertente? Attenti a non scaricare dei falsi codec infetti da un malware: il Trojan Zlob.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

video (1) , codec (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 261 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Sin dall'inizio il cavallo di Troia Trojan Zlob si proponeva come un codec video necessario per visualizzare filmati su siti di genere hard. Ora i metodi di diffusione sono cambiati: arrivano numerosi messaggi via e-mail che propongono di visualizzare divertenti video, oppure si trovano link in numerosi siti e forum, soprattutto italiani, che pubblicizzano video di tutti i generi.

La pagina che viene visualizzata, dopo aver cliccato sui link proposti, è sempre molto simile a quella riportata di seguito: una finestra in pieno stile Windows Media Player e un messaggio di errore con la richiesta di un upgrade o dell'installazione di un fantomatico codec mancante.

Codec1.jpg

Questo è un altro messaggio di errore simile a quelli di Windows Media Player

Codec2.jpg

Le finestre di errore sono anche molto difficili da chiudere: anche cliccando su Annulla o X, tendono a riaprirsi sempre.

Analizzando il "codec" che andremmo a scaricare, vediamo che è riconosciuto da pochi antivirus. Nel dettaglio, parrebbe trattarsi di un downloader, ovvero di un eseguibile con il mero compito di fare il download ed installare altri malware.

Codec3.jpg

Non accettate mai nessun download di questo tipo. Se veramente vi manca un codec particolare per vedere un video lo potete verificare tramite Gspot e andarlo a scaricare dai siti ufficiali e sicuri.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.33 sec.
    •  | Utenti conn.: 56
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.11