Punto informatico Network

Contenuto Default

Criptare i file online con File-Encryptor

23/07/2008
- A cura di
Archivio - Grazie a questo servizio è possibile proteggere con password i file riservati.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

on-line (1) , criptare (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 212 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Poco tempo addietro ho scoperto questo interessante servizio che permette di proteggere un file con password. Il funzionamento è piuttosto semplice: si carica via web il file che si desidera proteggere e si specifica una password. Dopo una breve elaborazione, il servizio restituisce una copia criptata del documento, che sarà inaccessibile fino a quando non verrà de-criptato usando il procedimento inverso.

Vediamo quindi brevemente come funziona File-Encryptor.

Come vedete dall'immagine gialla che si trova a destra della pagina, il sito supporta anche le connessioni protette in HTTPS. Vediamo subito di metterlo alla prova, usando la connessione sicura.

FileENC1.jpg

La dimensione massima di un file è di 20MB. Dopo aver scelto quale file dobbiamo proteggere, scegliamo una password e premiamo sul pulsante Encypt!. Il tempo necessario varia a seconda della dimensione del file in questione.

Una volta terminata la codifica, ci viene proposto il download di un file in formato .fe3: si tratta dello stesso documento caricato, però criptato. È inutile provare a rinominarlo come prima: il risultato non sarebbe quello sperato.

L'unico metodo per sbloccarlo è decriptarlo tramite lo stesso sito. Qualora la password inserita sia sbagliata, il file viene comunque scaricato, ma non con le informazioni criptate in precedenza (ad esempio, un file di testo riporta la scritta The password you provided was incorrect).

A seguito dei miei test posso affermare che si tratta di un servizio davvero ben realizzato.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.24 sec.
    •  | Utenti conn.: 116
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.12