Punto informatico Network

Contenuto Default

Blizzard annuncia Diablo III

08/07/2008
- A cura di
Zane.
Archivio - Il terzo capitolo della celeberrima saga è in lavorazione. Blizzard appronta un bel sito web e rilascia video dimostrativi, trailer e screenshot a palate. Tutti i dettagli, invece, arriveranno con il contagoccie.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

diablo iii (1) , diablo (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 173 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Pronunciate la parola "Diablo" in presenza di un videogiocatore di lunga data ed otterrete immediatamente una reazione. Per chi è stato gamer accanito sul finire di millennio, il solo nome riporta alla mente infiniti ricordi di notti insonni trascorse davanti al PC.

Per tutti gli altri, basti sapere che "Diablo" è un videogioco di ruolo (più precisamente, un action-RPG) rilasciato da Blizzard Entertainment all'inizio del 1997. Il giocatore veste i panni di un eroe solitario (con caratteristiche differenti a seconda si tratti di un guerriero, un mago o una ladra) che, attraversando un labirinto sotterraneo, dovrà farsi strada fra orde di demoni fino a raggiungere e sconfiggere l'omonimo maligno, il tutto articolato in una trama complessa e mai banale.

Diablo1.jpg

L'alta resa grafica (per l'epoca) fu solo uno degli aspetti che contribuirono all'enorme successo del titolo: le musiche, la giocabilità, le ottime funzionalità multiplay e, ancor di più, l'atmosfera cupa e sempre coinvolgente portarono Diablo ad ottenere unanimi opinioni positive, sia dai giocatori che dalla stampa specializzata. Il celebre GameSpot ad esempio, attribuì a Diablo il punteggio di 9.6, ad oggi ancora record assoluto.

Al primo titolo fece seguito una espansione, Diablo: Hellfire. Di lì, i fan della serie dovettero attendere fino a 2001, quando venne rilasciato "Diablo 2", rapidamente seguito dal datadisk "Diablo II: Lord of Destruction"

Diablo2.jpg

A sette anni dalla disponibilità pubblica della precedente release, Blizzard ha annunciato il terzo capitolo della saga, approntando un sito web ricolmo di numerosi screenshot ed un filmato di venti minuti in cui viene mostrato un livello qualitativo tale da far venire le palpitazioni a qualsiasi appassionato

Diablo3.jpg

Si preannunciano una serie di novità davvero succulente: oltre all'altissima qualità visiva resa possibile dal motore grafico proprietario (che, si vocifera, non richiederà comunque PC o Mac eccessivamente potenti o schede video compatibili con DirectX 10), saranno offerte 5 classi di personaggi - ognuna disponibile in entrambi i sessi - e orde di demoni inferociti di ogni tipo, da abbattere utilizzando armi, incantesimi e, ove possibile, sfruttando l'ambiente circostante per causare crolli controllati.

Novità che però terranno conto delle solide radici a cui la serie deve il proprio successo. Blizzard precisa più volte come Diablo III sarà una continuazione di quanto proposto dai titoli precedenti, sia come storia, sia come immediatezza del gameplay. Torneranno anche molti visi noti dal passato, fra cui per il momento è stato rivelato apertamente solo il vecchio Deckard Cain.

A meno di qualche informazione a volo d'uccello comunque, il sito ufficiale rivela ancora ben poco. Ad esempio, sono state rivelate solo due delle cinque classi di personaggi: il barbaro e lo stregone ("Witch Doctor"). Logo.jpg

Ancora più oscura la data di riferimento in cui il prodotto potrebbe essere reso disponibile: a tal riguardo Blizzard afferma semplicemente "quando sarà pronto", mentre in Rete ci si lancia in ogni sorta di illazione (o "di sparata", sarebbe più corretto): le più accreditate dai fan (invero, senza alcun fondamento) sembrano indicare la metà del 2009, ma qualcuno ipotizza che si possa arrivare anche alla primavera del 2010.

Blizzard ha comunque espresso la volontà di tenere informati i giocatori circa l'avanzamento dei lavori.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.5 sec.
    •  | Utenti conn.: 123
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.25