Punto informatico Network
IE, Internet Explorer, Internet, explorer

Mozilla, un drago mangia IE

06/06/2002
- A cura di
Zane.
Archivio - È stato rilasciato stanotte il browser che si candida come primo sfidante allo strapotere di Internet Explorer..

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

ie (1) , mozilla (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 129 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

È stato rilasciato stanotte il browser che si candida come primo sfidante allo strapotere di Internet Explorer: Mozilla, questo il nome del browser, nasce in cuore a un progetto open source organizzato da Netscape Communications/America On-Line ed è atteso dagli "smanettoni" da più di tre anni.

Il download, naturalmente gratuito, è disponibile qui.

Per tutte le altre piattaforme (Linux, Mac, Bsd, VMS, UNIX, OS/2).

Per ora si tratta di versioni in lingua inglese, ma vari progetti di traduzione sono già in corso. Personalmente ho già scaricato la versione per Windows e le prime impressioni sono davvero ottime, anche se il programma non è esente da qualche difettuccio.

Proporremo comunque a breve una recensione approfondita. Stay Tuned!

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2018 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.19 sec.
    •  | Utenti conn.: 64
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 42
    •  | Tempo totale query: 0.06