Punto informatico Network

IE, Internet Explorer, Internet, explorer

CERT contro Internet Explorer!

20/07/2004
- A cura di
Zane.
Archivio - Nell'ultimo bollettino rilasciato da CERT si spara ad alzo zero contro Internet Explorer, affermando senza giri di parole che si tratta di un prodotto assolutamente insicuro, e si raccomanda all'utenza di passare quanto prima ad un prodotto alternativo.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

internet (1) , internet explorer (1) , cert (1) , explorer (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 222 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Fa sempre piacere verificare che certe osservazioni e riflessioni personali vengono confermate anche da istituti internazionali del calibro di CERT.

Nell'ultimo bollettino rilasciato dall'istituto si spara infatti ad alzo zero contro Internet Explorer, affermando senza giri di parole che si tratta di un prodotto assolutamente insicuro, e si raccomanda all'utenza di passare quanto prima ad un prodotto alternativo.

Da http://www.kb.cert.org/vuls/id/713878

"Use a different web browser

There are a number of significant vulnerabilities in technologies relating to the IE domain/zone security model, the DHTML object model, MIME type determination, and ActiveX. It is possible to reduce exposure to these vulnerabilities by using a different web browser, especially when browsing untrusted sites."

"Utilizzare un browser differente

Sono state rilevate numerose vulnerabilità nelle tecnologie correlate al modello di sicurezza dominio/zona di Internet Explorer, nel modello ad oggetti DHTML, nella determinazione [degli allegati] MIME, e in ActiveX. È possibile ridurre l'esposizione a queste vulnerabilità utilizzando un browser web diverso, specialmente durante la navigazione di siti non affidabili.".

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.3 sec.
    •  | Utenti conn.: 77
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.17