Punto informatico Network

Picture, immagine, immagini, video, pellicola, film, cartella, folder, directory

ScienceHack, il motore di ricerca dei video scientifici di qualità

12/07/2007
- A cura di
Archivio - Segnaliamo un piccolo ma interessante search engine specializzato, che offre link a materiale di natura informativo-divulgativa selezionato da un team di esperti.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

video (1) , ricerca (1) , motore di ricerca (1) , sciencehack (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 198 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Accanto ai motori di ricerca generalisti come l'onnipresente Google, esiste tutto un web-bosco di search engine cosiddetti verticali, specializzati cioè su un argomento o su materiale ben definito e settoriale. Tra questi mi sono imbattuto recentemente in ScienceHack, un progetto decisamente di nicchia e dato come in stato di "Alpha" ma che pur tuttavia mi pare degno di menzione viste le tematiche e le indubbie qualità di cui esso è dotato.

In breve, ScienceHack indicizza le clip video a carattere scientifico presenti sui portali di social broadcasting più utilizzati - attualmente limitandosi a YouTube, Google Video e Metacafe. Quello che differenzia ScienceHack dal resto dei motori di ricerca è la sua natura hand-made, risultando in pratica il database degli spezzoni costituito soltanto da materiale revisionato e approvato da un team di esperti e scienziati.

01_-_ScienceHack_logo.jpg

Niente pubblicità o contenuti spazzatura dunque, su ScienceHack si può star certi di recuperare video di qualità su svariati argomenti dall'indubbio interesse: attualmente i topic più "caldi" contenuti nel relativamente piccolo archivio indicizzato dal motore sono Fisica, Chimica, Biologia, Spazio, Energia Pulita e Scienze Matematiche, e si prevede di aggiungere nuove categorie a breve.

Gli utenti possono ovviamente segnalare nuovi video di interesse, ma sarà solo dopo il vaglio finale degli esperti che i contenuti verranno resi disponibili per le ricerche. Sia come sia l'iniziativa mi pare comunque lodevole e promettente: per dare un'idea di cosa ScienceHack ha attualmente da offrire riporto i permalink di alcuni video scovati sul motore:

Zero Gravity Training

Build a Lemon Battery

Human immunodeficiency virus (HIV)

How CDs Are Made

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.24 sec.
    •  | Utenti conn.: 123
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.11