Punto informatico Network

Scudo, aggiornamenti, Windows Update, attenzione

ADSL 640: nuovi aggiornamenti

02/03/2004
- A cura di
Zane.
Archivio - Si son fatti sentire finalmente i provider concorrenti a Telecom Italia, che in questi giorni hanno annunciato le strategie per l'incremento di banda gratuito, da 256/128 a 640/256, di cui tanto si parla di questi tempi.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

adsl (1) , aggiornamenti (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 155 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Si son fatti sentire finalmente i provider concorrenti a Telecom Italia, che in questi giorni hanno annunciato le strategie per l'incremento di banda gratuito, da 256/128 a 640/256, di cui tanto si parla di questi tempi.

Tecnorail, gruppo che possiede il noto provider Aruba, ha comunicato il proprio business-plan in una rapida missiva indirizzata a tutti i clienti del servizio ADSL: tutti gli abbonati del servizio 256/128 verranno automaticamente portati a 640/256 già dall'11 marzo, come annunciato da Telecom Italia: stesse dichiarazioni anche da parte di altri importanti provider concorrenti, quali Wind, Tiscali, Editel, Mc-Link e Virgilio.

Finalmente fatta luce anche sulla posizione futura dell'offerta 256/128: dopo svariati mesi in cui si è parlato di "riposizionamento del prodotto", quasi tutti i provider sembrano invece aver optato per l'eliminazione, spostando le 640/256 come offerta entry-level.

Risolto anche l'annoso problema degli utenti che già possiedono una connessione 640: anche per loro si prevede un notevole allargamento della banda passante, che passerà gratuitamente a 1 mbs, a partire però dal 15/20 marzo.

Alcuni utenti però già sembrano spaventati dall'upgrade: gli internauti a banda raddoppiata potrebbero, secondo alcune voci, saturare molto più rapidamente la portante a disposizione del provider, intasando il network e bloccandosi la navigazione vicendevolmente: sono infatti ancora pochissimi i provider che offrono un servizio di banda minima garantita. "Stiamo comprando nuova banda da Telecom in modo da assicurare il balzo in avanti delle prestazioni", tenta di placare gli animi Cesare Veneziani, amministratore delegato di MC-link. Speriamo bene..

Storico sull'argomento

  • Telecom raddoppia la banda ADSL
  • Rinviata la revolution sulla banda larga (ADSL 640)
  • .

    Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

     

    Segnala ad un amico

    Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
    Invia a:
      Aggiungi indirizzo email
      Testo

      megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

      • Gen. pagina: 0.37 sec.
      •  | Utenti conn.: 84
      •  | Revisione 2.0.1
      •  | Numero query: 18
      •  | Tempo totale query: 0.24