Punto informatico Network
20110703201418_457892915_20110703201409_1802888786_col-circles-4279d74b898c96d08853136cc311e3ce.png

Google si fa in due? Forse, ma non per scelta

30/04/2013
- A cura di
Tecnologia & Attualità - Le maglie dell'antitrust americana sono meno severe di quelle europee. Ma non è ancora detta l'ultima parola.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

google (1) .
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Google-antitrust-ue.jpg

Le indagini antitrust svolte dalle autorità americana ed europea potrebbero costringere il colosso californiano a sdoppiarsi. La versione di Google per gli europei offrirebbe collegamenti ai motori di ricerca concorrenti e segnalazioni agli utenti in caso di promozione dei propri prodotti. L'altra versione non avrebbe niente di tutto ciò. Mentre negli Stati Uniti la Federal Trade Commission ha fondamentalmente respinto le accuse di monopolio, in Europa la commissione antitrust ritiene che Google pregiudichi col proprio comportamento l'operato delle aziende concorrenti e dei consumatori. Questi ultimi trarrebbero vantaggi da un mercato più libero.

Google detiene in Europa una quota di mercato pari a circa il 90%, contro il 67% degli Stati Uniti. È anche per questi numeri che gli americani sono più concessivi. Google continua ad affermare di voler collaborare con la commissione europea ma nel frattempo ha violato i termini di un accordo esistente. C'è chi ritiene che il controllore europeo possa addirittura imporre una sanzione pari al 10% del fatturato globale.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.21 sec.
    •  | Utenti conn.: 20
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 45
    •  | Tempo totale query: 0.05