Punto informatico Network
Canali
20100103091645_316355507_20100103091610_541137657_4281virus.jpg

TDSSKiller, il vostro cacciatore dei rootkit

11/09/2012
- A cura di
Sicurezza - Pericolosi e invisibili, ricercate ed eliminate i rootkit con TDSSKiller.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

rootkit (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3.5 calcolato su 9 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

La prima cosa che viene in mente pensando ai rootkit è che sono invisibili e potrebbero essere presenti nel computer da tempo, senza che ve ne siate mai accorti, se il vostro antivirus ha fallito la sua missione principale che è quella di proteggervi.

Kaspersky ci fornisce una piccola, ma molto potente, utility, TDSSKiller, che permette di scoprire alcuni tra i principali rootkit, tra cui quelli della famiglia TDSS, Sinowal e ZeroAccess, oltre a numerosi rootkit che attaccano i settori di boot del disco fisso.

Trovate la lista completa dei rootkit riconosciuti in fondo a questa pagina, mentre il programma è scaricabile da questo indirizzo e non richiede installazione per poter funzionare.

Premete Start Scan e aspettate la fine della veloce analisi, sono controllati tutti i driver e servizi caricati, oltre alle varie partizioni presenti.

Tdss1.jpg

Se cliccate su Details e poi mettete il flag su Show information messages, otterrete un maggior dettaglio di quello che è stato trovato.

Tdss2.jpg

Non spaventatevi subito se ci dovessero essere delle segnalazioni, potrebbero essere dei file non firmati, che però, in questo caso, appartengono a Cobian Backup, o dei driver legittimi che possono essere rilevati come sospetti.

I risultati vanno quindi analizzati da persone esperte e solo dopo si possono intraprendere le opportune azioni per ripulire il computer.

Tdss3.jpg

Tramite il pulsante Report e possibile ottenere il risultato dell'analisi appena effettuata e salvare tutto il testo visualizzato copiandolo e incollandolo in un documento.

Tdss4.jpg

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2020 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.24 sec.
    •  | Utenti conn.: 23
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.05