Punto informatico Network

Switch, hub, LAN, network, rete

Xbox 360, la prima ISO pirata già in rete

19/12/2005
- A cura di
Archivio - Individuato il file system alla base dei DVD della nuova console targata Microsoft..

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

xbox (1) , rete (1) , xbox 360 (1) , pirata (1) , iso (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 217 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

01_-_Xbox_360_Logo.jpgXbox 360, la seconda produzione di Redmond pensata per conquistare fette sempre più importanti del mercato console, in virtù della sua apparizione recente sulla scena, è una delle piattaforme più "attrattive" per gli hacker, i cracker e tutto il vasto sottobosco di "esperti" e appassionati interessati alla teoria e alle conseguenze pratiche del reverse engineering delle nuove macchine da gioco.

Non desta quindi molta sorpresa dover notare come i suddetti esperti siano già al lavoro per superare la protezione della console. Le previsioni, al solito, dicono che la cosa sia pressoché impossibile& #8230;

Nel mentre, tocca riportare che il file system usato per registrare il software sui supporti DVD per Xbox 360 è stato decifrato, e la prima immagine ISO è stata fatta circolare in rete. Responsabile della "release" un gruppo noto come "Team Pi", che ha anche realizzato una utility open source in grado di estrarre i file ISO.

L'immagine, comunque, ha uno scopo puramente divulgativo: come l'Xbox originale, il 360 non fa uso dei formati ISO9660 e UDF, ed un'eventuale copia ricavata ISO non verrebbe riconosciuta dai lettori DVD-ROM/RW per PC né farebbe il boot sulla console.

In conclusione, il sistema di sicurezza di Xbox 360 non è stato ancora sconfitto ma, a puntuale smentita delle previsioni di invincibilità dei sistemi di cifratura, un buon primo passo è stato compiuto nella giusta direzione& #8230;.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.68 sec.
    •  | Utenti conn.: 57
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.39