Punto informatico Network

DVD, drive, DVD drive

DVD Shrink segue la sorte di DVD Decrypter?

03/09/2005
- A cura di
Archivio - Il popolare tool gratuito di estrazione e ricodifica di contenuti memorizzati su supporti DVD-Video sembra dover seguire le sorti del recente "defunto" DVD Decrypter. Il DMCA colpisce ancora...

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

dvd (2) , dvd decrypter (1) , dvd shrink (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 148 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

01_-_Shrink_logo.jpgNella panòplia multiforme e super accessoriata di ogni appassionato di Digital Copy che si rispetti, nel "cassetto degli attrezzi" di chi è avvezzo alla duplicazione e al backup dei propri preziosi DVD-Video originali non può non esserci DVD Shrink.

DVD Shrink è un potente e agile tool gratuito per l'estrazione di materiale presente su DVD-Video protetti: grazie ad esso è possibile copiare su disco i contenuti di nostro interesse bypassando l'eventuale protezione presente. Rispetto al "cugino" DVD Decrypter, ad ogni modo, DVD Shrink è specializzato nella ricodifica dei flussi audiovisivi, e si rivela particolarmente utile per la compressione, al costo di una perdita di qualità avvertibile in proporzione al livello qualitativo della "fonte" del ripping, di dischi a doppio strato fino a ridurli in dimensioni tali da poterli stipare in semplici ed economici DVD registrabili single-layer. Un bel risparmio, visti i prezzi costantemente alti a cui il mercato tiene i suddetti dischi double-layer.

Come DVD Decrypter, tuttavia, sembra proprio che ora la sorte del tool di shrinking più efficace oggi esistente nel settore sia segnata: sul sito del programma, da più di due settimane, al posto della consueta pagina iniziale è possibile leggere il funereo messaggio che qui riportiamo:

02_-_Shrink_no_more!.jpg

La lettura del messaggio pubblicato in homepage lascia poco spazio alla speranza: l'ennesima vittima della tracotanza degli Studios Hollywoodiani, protetti a dismisura dagli effetti nefasti che il Digital Millennium Copyright Act americano ha sugli strumenti software in grado di bypassare sistemi di protezione commerciali, pare abbia cessato il suo ciclo di sviluppo e lascia gli appassionati e gli smanettoni orfani di un altro piccolo, grande, indispensabile tool...

Andando un po' più a fondo nella faccenda, si possono seguire le tracce di un interessante thread sul forum di CD Freaks, la "Bibbia" degli appassionati di Digital Copy, e si scopre infine, grazie ad un post di Areku, il webmaster e host del sito di DVD Shrink, che almeno per il momento il messaggio di morte prematura si riferisce al sito, e non al programma. Areku spiega che "Qualcuno" ("shame on him!" direbbero gli inglesi...) ha inviato una nota di illecito alla compagnia che ospita il sito. La compagnia ha poi dato giusto qualche giorno di tempo al webmaster per rimuovere il programma dalla rete.

Nelle sue attuali condizioni, implementando cioè la routine DeCSS che ha il compito di decifrare la protezione dei DVD-Video, il programma non può essere ospitato su server americani a causa delle conseguenze del già citato DMCA. Anche se qualcuno ha fatto presente che esiste una versione tedesca di DVD Shrink che non implementa DeCSS, Areku ha fatto notare come, nell'impossibilità (si spera temporanea) di contattare il creatore del programma (attualmente in forze alla Ahead, produttrice di Nero, per la quale ha programmato Nero Recode, che ha la stessa "vocazione" alla compressione di DVD Shrink), sia alquanto inappropriato pubblicare versioni derivate non pervenutegli dall'autore originale.

In attesa di venire a conoscenza di ulteriori sviluppi della vicenda, invitiamo gli utenti e gli appassionati a scaricare l'ultima versione disponibile di DVD Shrink, la 3.2.0.15, raggiungibile su un mirror gentilmente offerto da CD Freaks. Il download diretto è disponibile a questo link.

03_-_Shrink_at_work.jpg

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.41 sec.
    •  | Utenti conn.: 67
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.27