Punto informatico Network

Domande & Risposte
20090824095431_1729850978_20090824095403_1435902378_startorb.png

Nomi delle cartelle speciali non più tradotti in italiano? Ecco come risolvere

12/08/2010
- A cura di
Soluzioni - In Windows Vista e 7 talvolta accade che i nomi delle cartelle speciali del sistema operativo, come "Programmi" e "Utenti", perdano la localizzazione italiana e vengano visualizzati in inglese. Vediamo come risolvere il problema.

Correlati

  Nessun contenuto correlato disponibile

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

 

Negli ultimi giorni mi sono finalmente deciso a fare il massiccio passaggio da XP Professional a 7 Ultimate.

Qui ho notato che, a differenza di XP, le cartelle hanno tutte nomi in inglese (ad es. Program Files anziché Programmi, Users anziché Utenti, ecc.), ma che se si imposta la lingua di visualizzazione in Italiano (dopo aver installato il language pack), esse grazie ad un artificio di Windows appaiono in Explorer col nome in italiano (ad es. in C:\ vedo le cartelle Utenti e Programmi, anche se il loro vero percorso è C:\Program Files e C:\Users).

Tuttavia, dopo un tentativo di modificare l'icona della cartella Programmi, ora essa appare sempre come Program Files e non più con la nomenclatura in italiano (mentre tutte le altre cartelle come Utenti ecc. appaiono sempre artificialmente in italiano): qualcuno sa dirmi come ripristinare il "finto" nome in italiano per la cartella???

Grazie!

 
Domanda posta da M@ttia
Per MegaLab.it, risponde M@ttia

Ok, mi rispondo da solo (avevo cercato molto in Google semza trovare, ma dopo aver postato ho provato a guardare nelle altre cartelle "ancora giuste" e da lì ho capito come fare).

Per chi ne avesse bisogno, ecco come funziona la storia.

Come accade già anche in XP, ogni cartella può contenere un file di testo (nascosto) chiamato desktop.ini, nel quale si possono salvare alcune proprietà "estetiche e non solo" della cartella, come appunto l'icona, ecc.

Da 7 in poi (o forse già in Vista?), esso può contenere anche un Nome di Visualizzazione (ad es. in italiano) da mostrare in Explorer al posto del vero nome (spesso in inglese) della cartella (questo spiega anche perché la mia cartella si era rinominata: il programma per sostituire le icone che avevo usato era pensato per XP e si è riscritto il suo desktop.ini da zero!).

Questo si ottiene mediante il comando LocalizedResourceName, mentre in C:\System32\shell32.dll sono contenuti i vari nomi delle cartelle di default nelle lingue installate.

Per ripristinare ad esempio il nome in italiano della cartella Programmi, basta aggiungere nel file desktop.ini:

(il -21781 va a pescare la giusta stringa di testo nella DLL; altre cartelle necessiteranno di un altro numero, oppure il testo può addirittura essere immesso direttamente tramite LocalizedResourceName=MioNomeAlternativo).

Mistero risolto!


 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.4 sec.
    •  | Utenti conn.: 108
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 24
    •  | Tempo totale query: 0.27