Punto informatico Network

Canali
61995750320090704143550_18487.png

Potenziare la barra degli indirizzi di Windows XP con QTAddressBar

20/08/2009
- A cura di
Trucchi & Suggerimenti - Utilizzatori di Windows XP: invidiate la barra degli indirizzi nell'Esplora Risorse di Windows Vista? Adesso la potrete avere anche voi, con QTAddressBar.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows xp (1) , windows (1) , xp (1) , indirizzi (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 177 voti
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

La barra degli indirizzi di Windows è stata completamente ridisegnata con l'arrivo di Windows Vista. Come documentato in questa guida, la barra offre la possibilità di accedere all'albero gerarchico delle cartelle semplicemente cliccandovi sopra.

Un'azione che la minimalista barra di Windows XP non può fare assolutamente.

VistaBarClone1.png

Per ovviare al problema e permettere agli utilizzatori di XP di beneficiare dei vantaggi offerti dalla barra di Vista, è stato creato QTAddressBar, un leggerissimo applicativo scaricabile da questa pagina.

L'immagine che segue mostra la pagina web a cui punta il collegamento della frase precedente; mi sembra tanto doveroso quanto inutile dirvi di scaricare l'ultima versione disponibile (riquadrata in rosso, al momento in cui scrivo).

VistaBarClone2.png

Il programma è compatibile con qualsivoglia versione di Windows XP e richiede il .NET Framework 2.0 o superiore, che potete trovare qui (ultima versione disponibile).

Una volta scaricato l'archivio, decomprimetelo e avviate il setup. L'installazione è del tutto minimalista, non viene nemmeno richiesta la cartella di destinazione. L'unica fase che potrebbe destare dubbi è questa.

VistaBarClone3.png

Semplicemente, qualora volessimo installare il programma non selezioneremo la casella, lo faremo se desideriamo disinstallarlo (utilizzeremo quindi lo stesso applicativo).

Una volta installato, dovremo disconnettere l'utente corrente e autenticarlo nuovamente.

Dopo aver riaperto la sessione, se accedete a Esplora Risorse non troverete il programma. Non allarmatevi, è normale: l'add-on è stato installato correttamente, ma adesso bisogna abilitarlo.

L'abilitazione della barra, il suo collocamento e l'utilizzo saranno analizzati nella prossima pagina.

Pagine
  1. Potenziare la barra degli indirizzi di Windows XP con QTAddressBar
  2. Pagina 2

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.28 sec.
    •  | Utenti conn.: 97
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.13