Punto informatico Network

Canali
20081229152035_259961837_20081229152002_1690272197_Picture Frame.png

Nascondere un messaggio all'interno di un'immagine BMP

06/06/2009
- A cura di
Software Applicativo - Un utility gratuita permette di cifrare un messaggio testuale celato da una comune immagine. Ecco come funziona.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

immagine (1) , nascondere (1) , messaggio (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 163 voti

Potrebbe esservi capitato di dover recapitare con la massima urgenza ad un vostro caro amico, familiare o collega, un messaggio contenente informazioni preziose e riservatissime, che non dovrebbero essere lette da altri occhi indiscreti.

Certo, un'e-mail o una conversazione con un programma di istant messagging sarebbero la soluzione più semplice, ma perché non provare un'alternativa ancora più sicura e, diciamolo, più "cool"?

P2Stego è un'applicazione compatibile con tutti i Windows successivi al 98, che permette di mascherare un messaggio di testo all'interno di un file immagine; l'unica estensione supportata, almeno nella versione 1.0.3 che sto provando, purtroppo è BMP, formato non usatissimo in rete; ricordo comunque che è possibile convertire il formato di un'immagine in modo da renderlo compatibile con P2Stego utilizzando appositi programmi.

Scaricate l'archivio da questo link ed installate l'applicazione, che è disponibile solamente in inglese.

Questa è l'interfaccia molto basilare ed essenziale del programma.

P2PStego 1.png

Vediamo come occultare il nostro messaggio.

Per prima cosa, dal menu Hide, selezionate il file BMP che vi interessa dalla voce Source.

Una volta fatto ciò, verrà visualizzata una miniatura dell'immagine ed il nome con cui verrà salvato il file una volta ultimato; il programma è impostato per salvare il tutto nella stessa directory del file originale, aggiungendo al nome di quest'ultimo la stringa -p2.

In seguito, potete impostare il famigerato messaggio e la password che lo proteggerà, negli appositi campi Message e Password.

Una volta settato tutto, potete salvare il vostro lavoro cliccando il bottone Hide Message.

P2PStego 2.png

Aprendo l'immagine salvata con un normale visualizzatore, vedrete solamente solo la foto e non il contenuto del messaggio. Per leggere quello, è necessario aprire il file con P2Stego.

Se dovete inviare il file ad un altro computer, avvisate il destinatario della password che avete utilizzato e che è necessario installare l'applicazione per poter visualizzare la vostra nota.

Faccio presente che una modifica anche minima della foto, provoca la perdita del testo contenuto in essa.

La procedura per visualizzare il contenuto dell'immagine è molto simile alla precedente.

Recatevi nel menu Reveal e selezionate da Source il file in cui è occultato il messaggio, quindi immettete la password nell'apposito campo e selezionate l'opzione Reveal message. Ecco, ora il testo dovrebbe apparire nell'apposito box.

P2Stego - 3.png

Faccio notare che non vi sono differenze tra l'immagine originale e quella modificata con P2Stego.

Foto normale.

Normal.png

Foto modificata.

P2S.png

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.48 sec.
    •  | Utenti conn.: 66
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 21
    •  | Tempo totale query: 0.32