Punto informatico Network

20081003000407_2099362098_20081003000323_1095193252_Corei7.png

Intel Core i7: Nehalem alla prova

08/01/2009
- A cura di
Zane.
Hardware & Periferiche - PcTuner ha messo sotto torchio la nuova piattaforma Intel. I risultati sono d'eccellenza, ma i prezzi salati rendono la tecnologia ancora poco accessibile.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

intel (1) , intel core (1) , intel core i7 (1) , core i7 (1) , nehalem (1) , pctuner.net (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 204 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

I colleghi di PcTuner hanno messo nuovamente sul banco di prova la piattaforma Intel Core i7 (nome in codice: Nehalem), ottenendo risultati davvero interessanti.

Le prove confermano la netta superiorità della nuova tecnologia rispetto alla generazione Intel Core 2.

L'aumento prestazionale si rivela particolarmente marcato (+20-25%, secondo l'autore) in ambiti quali il rendering e la compressione video, per superare addirittura il +100% quando si codifica in formato DivX.

Il tutto senza incidere sui requisiti energetici: anzi, i nuovi Intel Core i7 si dimostrano addirittura più efficenti anche sotto questo versante.

L'unico lato negativo sono i costi che, ad oggi, partono dai 950€ per il top di gamma Core i7 965 XE, per passare ai 515€ del modello Core i7 940, fino a scendere ai 275€ del modello meno performante. A questi, si deve comunque sommare la spesa di una scheda madre compatibile (259$ per un modello entry level di ECS) e quello delle memorie DDR3.

La prova completa di PcTuner è disponibile qui, mentre per un introduzione a tutte le novità della nuova piattaforma Intel rimando all'articolo pubblicato qualche tempo addietro su queste pagine.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.23 sec.
    •  | Utenti conn.: 102
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.11