Punto informatico Network

Canali
20081102234216_809728316_20081102234157_1166705587_PDF.png

Separare e unire documenti PDF

24/11/2008
- A cura di
Tecniche Di Base - PDF Split and Merge permette di separare e unire documenti PDF in maniera semplice, gratuita e veloce.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

adobe (1) , documenti (1) , pdf (1) , unire (1) , separare (1) , dividere (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 446 voti

PDF Split and Merge è un'utility open source che permette, in maniera del tutto semplice e veloce, l'unione e la divisione di due o più documenti PDF.

Sono disponibili due versioni differenti del programma, è infatti disponibile una versione standalone contenuta in un archivio disponibile al download a questo indirizzo, una versione installabile scaricabile qui.

Se abbiamo intenzione di usare la versione standalone (come io ho fatto e a cui l'articolo fa riferimento), è importante estrarre tutti i file in una cartella, altrimenti il programma non sarà in grado di caricare alcuni file indispensabili.

Dopo aver scaricato, estratto e lanciato il programma, portiamolo per prima cosa in lingua italiana. Per farlo, dal menu si sinistra spostiamoci su Settings e dal menu a tendina Language selezioniamo la voce Italian. Salviamo i cambiamenti con Save.

PDF Split and Merge 1.PNG

Per rendere effettive le modifiche dovremo riavviare il programma.

Dividere un documento

Per dividere un documento portiamoci nella sezione Dividi accessibile dal menu di sinistra.

Nel primo riquadro, mediante il pulsante Aggiungi, selezioniamo il file da scorporare cercandolo direttamente nelle unità disponibili.

PDF Split and Merge 2.PNG

Nelle Opzioni di divisione è necessario definire la modalità con cui il documento sarà diviso. Sono disponibili numerose opzioni che per brevità di esposizione evito di spiegare una per una, ma si tratta di opzioni di uso davvero molto intuitivo.

PDF Split and Merge 3.PNG

Directory di Destinazione permette, com'è ovvio, di specificare la directory in cui i file dovranno essere salvati, spuntando Uguale all'origine i file saranno salvati nella stessa directory in cui il file originale risiede.

PDF Split and Merge 4.PNG

Infine, Opzioni di output permette di specificare un prefisso che verrà assegnato al nome di tutti i file estratti dall'originale. Naturalmente, lasciando il campo vuoto, nessun prefisso verrà utilizzato.

PDF Split and Merge 5.PNG

Concludiamo l'operazione premendo Esegui in basso a destra. In pochi secondi i file saranno pronti e disponibili nella directory precedentemente selezionata.

Unire due o più documenti

Scegliendo la voce Unisci/Estrai nel menu di sinistra, avremo la possibilità di di unire due o più documenti PDF.

In particolare, nel primo riquadro possiamo scegliere i file da unire selezionandoli con il pulsante Aggiungi, mentre con Muovi su e Muovi Giù possiamo modificare l'ordine con cui i documenti saranno impaginati.

PDF Split and Merge 6.PNG

Al termine, scegliamo dove salvare il file di destinazione e diamogli un nome, quindi premiamo Esegui per dare il via all'operazione,

PDF Split and Merge 7.PNG

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.25 sec.
    •  | Utenti conn.: 97
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.1