Punto informatico Network
Canali

Le ultime dal Forum

20080829222907

Aggiornare AntiVir da riga di comando automaticamente

15/12/2008
- A cura di
Tecniche Avanzate - Dopo aver installato un Mini-AntiVir, ecco come aggiornarlo in automatico.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

avira (1) , antivir (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 347 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Il principale difetto della mini versione di AntiVir Premium che funziona da riga di comando, è sicuramente l'impossibilità di eseguire gli aggiornamenti in maniera automatica. O meglio, "era": in pochi passaggi possiamo rendere l'aggiornamento delle firme virali di AntiVir completamente automatico tramite una semplice operazione pianificata e alcuni file.

Copiamo i file necessari

Il primo passaggio consiste nello scaricare l'archivio correlato a questo articolo, ed estrarlo nella cartella in cui risiedono i file di AntiVir.

Creare l'operazione pianificata

Portiamoci in C:\WINDOWS\Tasks ed effettuiamo un clic destro del mouse in un punto vuoto, soffermiamoci su Nuovo > e scegliamo Operazione Pianificata.

Diamo un nome alla nuova operazione e premiamo Invio.

Poi, doppio clic su di essa.

Aggiornare AntiVir Auto 1.PNG

Nel campo Esegui, è necessario inserire il percorso del file updater.bat che avete appena estratto.

Aggiornare AntiVir Auto 2.PNG

Spostiamoci adesso sulla tab Pianificazione, nella quale dovremo scegliere quando il processo dovrà essere avviato.

Aggiornare AntiVir Auto 3.PNG

Quando abbiamo terminato, premiamo Applica e Ok in basso, e la nuova operazione pianificata sarà da questo momento attiva.

Aggiornamento... Invisibile!

In questo modo l'aggiornamento viene eseguito in maniera automatica, ma non trasparente.

Per nascondere una finestra vi rimando all'articolo scritto in merito a Hide.

E se il computer è spento?

Se il computer è spento l'operazione pianificata non viene eseguita, ma sarà comunque possibile lanciare a mano il file batch.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2018 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.18 sec.
    •  | Utenti conn.: 45
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 42
    •  | Tempo totale query: 0.05