Punto informatico Network

Canali
20080829220635

Alcohol 120%, Daemon Tools e periferiche virtuali

20/04/2006
- A cura di
Trucchi & Suggerimenti - Lettori CD/DVD di troppo nel computer? Ecco perché questo avviene.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 313 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Alcohol 120% e Daemon tools creano delle unità cdrom virtuali, cioè unità che non sono realmente presenti sul pc, ma vengono usate dai due programmi per permettere delle emulazioni particolari e riuscire così ad utilizzare le immagini Iso presenti sul disco fisso senza doverle masterizzare.

Se non vi interessa usare queste unità virtuali, o ne fate un uso molto limitato, le potete eliminare e riattivare solo nel momento del bisogno.

Vediamo come si procede.

Pagina successiva
Alcohol 120%
Pagine
  1. Alcohol 120%, Daemon Tools e periferiche virtuali
  2. Alcohol 120%
  3. DAEMON Tools

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.39 sec.
    •  | Utenti conn.: 67
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.22