Canali
20080829220054

Rendiamo bootable una PenDrive

30/11/2005
- A cura di
Tecniche Avanzate - Vediamo come si può rendere bootable una pendrive e come usarla.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

bootable (1) , pendrive (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 560 voti
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Spesso capita di trovare dei computer privi di lettore floppy (la cosa è molto comune nei PC portatili): molte volte però abbiamo la necessità di avviare il nostro computer proprio dal floppy con qualche utility particolare.

Vediamo come poter sfruttare una pendrive allo stesso modo ed usarla per avviare il nostro PC.

Ecco cosa ci serve:

- una scheda madre che ci permetta di fare il boot da USB (praticamente tutte quelle prodotte negli ultimi due anni)

- un lettore floppy (potete usare il PC di un amico)

- una pendrive di qualsiasi capacità

In questo articolo descriverò come creare una pendrive avviabile che contiene il dos puro e semplice ma con un po' di fantasia potrete farne molteplici usi.

Si comincia

Inserite un floppy vuoto nel lettore e formattatelo creando un floppy di avvio MS-DOS, tasto destro sull'icona del floppy e scegliere formatta e mettete la spunta su crea disco di avvio MS-DOS, cliccate avvia e successivamente ok e aspettate che termini la procedura.

01.gif

Lasciate il floppy all'interno del lettore.

Collegate la pendrive ad una porta USB.

Scaricatevi l'utility HP USB Disk Storage Format Tool allegata a questo articolo ed installate il tool con la procedura guidata.

02.gif

Avviate il programma, controllate che riconosca la pendrive e mettete la spunta su Create a DOS startup disk e automaticamente verrà selezionato anche using DOS system files located at

03.gif

A questo punto cliccando il pulsante di sfoglia, andiamo a selezionare il floppy e diamo l'ok

04.gif

Pagine
  1. Rendiamo bootable una PenDrive
  2. Pagina 2

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2016 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.23 sec.
    •  | Utenti conn.: 72
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.11