Punto informatico Network

Canali
20080829205643

Ad-Aware

16/09/2001
- A cura di
Sicurezza - Sommersi dagli Spyware? La soluzione si chiama Ad-Aware.

Download

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

ad-aware (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 214 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Uno spyware, come si può intuire dal termine stesso, è un programma spia che si insedia nel nostro PC senza che noi c'è ne accorgiamo. Questi programmi non sono dannosi come virus, ma inviano via Internet delle informazioni che ci riguardano alle aziende, permettendo loro di bombardarci di pubblicità mirata. Una descrizione approfondita del fenomeno "Spyware" è stata pubblicata qualche mese fa: è disponibile qui.

Insomma, per difendersi dagli spyware basta una scansione del nostro PC con semplici programmini come ad esempio Ad-Aware di LavaSoft.

Per prima cosa, procuriamoci il programma, è disponibile gratuitamente sul sito del produttore

Adlogo.jpg

Prima di cominciare a utilizzare il programma, consiglio di cambiare la lingua dall'inglese all'italiano. Per fare questo bisogna cliccare su'Configuration'e nella sezione'Languagè impostare'Italianò. Cliccando su OK tutto diventerà più comprensibile.

Spy2.jpg

Il programma Ad-Aware, come si può notare dall'immagine, è principalmente suddiviso in due parti.

Spy.jpg

Una parte, quella di sinistra, contiene un elenco delle sezioni che vengono analizzate dal programma. La seconda parte, contiene i bottoni Scansione, Backup, Opzioni.

Per prima cosa, bisogna seleziona cosa si vuole controllare. Mettiamo il segno di spunta su 'Scansione Memorià, 'Scansione Approfondita del Registrò, e su tutti i Dischi Fissi (si distinguono perché accanto alla lettera dell'unità tra parentesi c'è scritto 'Fixed').

Dopo aver impostato le sezioni che verranno scansionate, andiamo a controllare le impostazioni di scansione. Per fare questo clicchiamo su Opzioni. Si aprirà la stessa finestra in cui abbiamo cambiato la lingua. Come si può vedere nella fig.1, ci sono cinque voci. La prima volta che facciamo la scansione, consiglio di mettere il segno di spunta su 'Modalità Protettà e 'Salava automaticamente il file log'. La prima opzione dice al programma che nel caso in cui individui qualcosa, prima di eliminarlo ci chieda sempre conferma. La seconda fa in modo che le modifiche apportate dal programma vengano segbate in file di testo all'interno della cartella in cui è stato installato il programma.

Spy3.jpg Dopo aver settato queste due opzioni clicchiamo su OK. La finestra delle opzioni si chiude e siamo pronti per eseguire la prima scansione. Il programma impiega qualche minuto a eseguire la scansione, dopodiché se sono stati individuati degli spyware, ci verrà mostrato l'elenco che comprende il nome, la società che li ha creati e altre informazioni varie. È possibile a questo punto scegliere se eliminarli direttamente (selezionandoli con la spunta e cliccando su'Avanti), oppure fare in modo che il programma ignori determinati file sospetti. È anche possibile, prima di eliminarli, creare una copia di backup, così, nel caso in cui la mancanza di questi file crei delle complicazioni al corretto funzionamento del programma a cui erano associati, è possibile ripristinarli tramite il menu che compare cliccando sul bottone'Backup'nella schermata principale. Nel programma è anche presente una guida, naturalmente in inglese, che è richiamabile usando il bottone'Guidà in basso a destra.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.23 sec.
    •  | Utenti conn.: 120
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.11