Punto informatico Network

Canali
20080829205639

GeForce 3

16/06/2001
- A cura di
Peso.
Hardware & Periferiche - Ecco a voi il novo chipset di NVIDIA! Presentazione tecnica dettagliata e osservazioni.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

geforce (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 177 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

C'era una volta CGA.. Bei tempi quando giocavo con mio fratello a Monkey Island ed era come non avere lo schermo da quanto la grafica faceva pena.. Quanti ricordi.. Ok, scusate i sentimentalismi, ma non sono riuscito a trattenermi, ora cominciamo con l'articolo.

Ogni volta che esce una nuova scheda o un nuovo chip per la grafica non posso fare a meno di pensare a quanti progressi in questa direzione siano stati fatti negli ultimi anni e quanto questi abbiano radicalmente cambiato la configurazione di ogni computer. C'era una volta il 199x, e 3dfx proponeva un simpatico accessorio che avrebbe cambiato il modo di concepire le potenzialità di un PC: un acceleratore 3D, ovvero un chipset che lavora in parallelo con la scheda video per calcolare direttamente via hardware gli oggetti tridimensionali presenti nella scena dell'applicazione 3d. Detto così non sembra un gran che, ma chi ha seguito il panorama informatico e soprattutto videoludico di quel periodo, saprà a quali colossali cambiamenti portò questo passaggio tra elaborazione via software e elaborazione via hardware dell'immagine. Se prima gli unici requisiti che venivano richiesti in una scheda video erano solo il supporto ai 16 milioni di colori e che fosse riconosciuta dai programmi, da allora incominciarono ad entrare nel vocabolario di ogni appassionato parole come "poligoni", "textures", "memoria video" e molte altre che oggi sentiamo abitualmente e fu finalmente consentito ai programmatori di creare scene dal realismo sempre crescente.Sk.gif

Giorni nostri: ormai la scheda video è diventata per molti, me compreso, il componente più importante del computer, spesso ancora più del processore e RAM. Fin dal periodo appena descritto infuria una battaglia per la supremazia del mercato della grafica che ha visto concorrenti del calibro di 3dfx, Matrox, NVIDIA, ATI e molti altri produrre hardware semprepiù potenti per supportare le richieste in continua crescita dei produttori di software. Senza scendere troppo nei dettagli (per altro molto interessanti ma che ho paura vadano un po' fuori tema) di come si è evoluta la situazione in questi anni, vi basti sapere che 3dfx con i suoi chip Voodoo ha letteralmente dominato e imposto i suoi ritmi al mercato solo per essere messa in discussione circa due anni fa da NVIDIA, che ha prodotto articoli eccellenti come i chip TNT e TNT2 (la cui unica pecca è stata in un primo momento la scarsa compatibilità coi programmi), e, soprattutto, i famosi GeForce, GeForce2 e il prossimo GeForce3 che mi appresto a trattare, con i quali ha strappato il monopolio a 3dfx, fino ad acquistare completamente la rivale qualche mese fa. Unica concorrente sul fronte della produzione di chip resta quindi ATI con il suo ottimo Radeon, unico che riesce a stare dietro alla forza bruta del GeForce 2 grazie a finezze tecniche molto complesse e efficaci, ma penalizzato da driver non troppo efficaci o comunque non all'altezza dei famosi Detonator di NVIDIA, mentre altre case come Asus, Creative, Elsa e altre producono schede utilizzando il GeForce 2 in licenza.

Questa è la situazione attuale, e se volete un consiglio circa l'acquisto di una scheda video in questo momento io raccomanderei una scheda che sfrutti il Chip GeForce2 MX o una Radeon di ATI, se le vostre richieste sono limitate, oppure una GeForce2 Ultra o una Radeon di fascia alta se siete amanti dei giochi che fanno della grafica il loro punto di forza.

Passiamo ora all'analisi del nuovo chipset NVIDIA, vero oggetto dell'articolo.

Pagina successiva
Le specifiche
Pagine
  1. GeForce 3
  2. Le specifiche

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.24 sec.
    •  | Utenti conn.: 98
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.12