Punto informatico Network

Sicurezza, scudo, ok, sicuro

Windows Vista è più sicuro di Windows XP

29/07/2008
- A cura di
Zane.
Archivio - Un noto editorialista ha confrontato il numero di patch di sicurezza che hanno interessato Windows Vista e Windows XP negli ultimi otto mesi. Windows Vista sarebbe in vantaggio, e sul lungo periodo la forbice si allarga ulteriormente. Anche Mac OS X rimane dietro.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (2) , windows xp (1) , xp (1) , vista (1) , windows vista (1) , sicuro (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 259 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

L'editorialista Ed Bott ha effettuato un secondo round di confronti fra il livello di sicurezza di Windows Vista e quello di Windows XP. Green_shield_security.png

Bott ha confrontato il numero di bollettini di sicurezza classificati "Critical" e "Important" rilasciati da Microsoft per i propri sistemi operativi consumer a partire da novembre 2007 fino a luglio 2008. Il risultato è leggermente a favore di Windows Vista: con 19 correzioni resesi necessarie contro le 23 del predecessore, il nuovo sistema operativo Microsoft continua a battere, perlomeno sulla carta, il concorrente diretto.

Ma il divario sembra essere ancora più rilevante confrontando il numero di bollettini rilasciati per i due prodotti da Novembre 2006 (data della disponibilità pubblica di Windows Vista) ad oggi: Windows Vista stravince con 33 aggiornamenti contro i 64 di Windows XP.

Ma il giornalista si spinge anche oltre, avanzando un paragone che infiamma gli animi delle diverse fazioni al sol pensiero: Bott ha confrontato allo stesso modo il numero di bollettini rilasciati per Windows Vista con quelli rilasciati per Mac OS X negli ultimi nove mesi. Stando ai numeri raccolti in questo modo, Windows Vista, con i suoi 19 advisory, sarebbe più sicuro anche del sistema operativo Apple, interessato da 22 bollettini di sicurezza.

L'opinione

È indubbio che i risultati così raccolti non possano essere considerati seriamente un metro di paragone per giudicare la sicurezza dei prodotti coinvolti: tanto per dirne una, è possibile che uno stesso bollettino presenti una patch in grado di risolvere molteplici problemi di sicurezza, o, ancora, che alcuni bollettini siano semplicemente sostitutivi di aggiornamenti difettosi rilasciati in precedenza.

Allo stesso modo però, credo sia interessante tenere in considerazione anche piccoli studi come questo, se non altro in quanto realizzati da un guru del settore come Ed Bott.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.41 sec.
    •  | Utenti conn.: 105
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.27