Punto informatico Network

20080829223249

Avvistate DirectX 10 fuori dai confini di Vista

05/05/2007
- A cura di
Archivio - Un progetto da poco rinnovato mira a far girare le API grafiche di prossima generazione anche su sistemi operativi diversi dal sempre più discusso Windows Vista. Linux e Mac inclusi, a patto di aver un cuore x86.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

directx (1) , directx 10 (1) , vista (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 171 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Diciamocela tutta, la motivazione fondamentale per cui molti dei core user di Windows XP - sottoscritto incluso - poco inclini a sottostare alle leggi di mercato di Microsoft e a fare switch prematuri e sostanzialmente inutili, passeranno infine a Windows Vista è la possibilità di far girare i videogiochi pensati per sfruttare le DirectX 10.

Con la lungimiranza - e soprattutto la faccia tosta nel totale disinteresse delle reali esigenze della propria clientela - che la contraddistingue, la multinazionale corporativa con base a Redmond ha pensato bene di tagliar fuori da questa eventualità chiunque non sia appunto dotato di Windows Vista.

Per fortuna di chi vuole ritardare fin quando è possibile l'adozione del nuovo sistema inoperativo, capita a fagiolo l'iniziativa della Falling Leaf Systems: la società sta sviluppando una soluzione terza, in grado di far girare le agognate DirectX 10 su sistemi operativi diversi dal bistrattato Vista. Realizzato sul preesistente Alky Project, il tool lavorerà in pratica come una sorta di wrapper in grado di convertire - apparentemente ricompilando gli eseguibili dei giochi interessati piuttosto che lavorando on-the-fly - le chiamate alle dll DX 10 per farle funzionare al di fuori di Vista.

01_-_DX10_screenshot.jpg

Come si può leggere proprio in un post sul blog del suddetto Alky Project, attualmente il wrapper - che a chi scrive ricorda per certi versi quello che tempo addietro permetteva di utilizzare le API Glide, proprietarie di 3dfx, anche su schede non Voodoo - è disponibile in fase pre-alpha.

Lasciando la parola a Cody Brocious, il coder diciannovenne che sta disassemblando le DX 10, "Queste librerie permettono di utilizzare i giochi in DirectX 10 su piattaforme diverse da Windows Vista, e migliorano la compatibilità con l'hardware persino su Vista, ricompilando i Geometry Shader in codice macchina nativo per eseguirli quando l'hardware non è capace di farli girare. Non avrete più bisogno di aggiornare il vostro OS o la scheda video per giocare agli ultimi giochi".

Per ora la priorità del progetto è quella di portare le librerie Microsoft su Windows XP; in seguito verrà dato spazio alle conversioni per Linux e Mac OS X. Unico difetto del progetto è l'apparente natura commerciale della cosa: per 50 dollari al mese, Falling Leaf Systems mette a disposizione l'accesso alle development build, l'accesso completo a tutte le future versioni dei convertitori e altre risorse utili.

Ciononostante rimane un'iniziativa da tenere sott'occhio: non sia mai che ci si liberi sul serio della necessità del ben poco desiderato upgrade a Windows Vista. Dopotutto manca giusto qualche giorno al momento del lancio di Halo 2...

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.29 sec.
    •  | Utenti conn.: 84
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.14