Punto informatico Network

20090121154405_388857304_20090121154331_1100407281_PS3.jpg

PlayStation 3, debutto col botto in Europa

05/04/2007
- A cura di
Archivio - La presunta regina delle next-gen console ottiene buonissimi risultati di vendita nel vecchio continente. Quello che si dice un buon inizio, ma la guerra delle console è appena (ri) cominciata...

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

europa (1) , playstation (1) , playstation 3 (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 367 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

La volontà di procrastinare il lancio della sua nuovo pupilla in Europa sembrava l'ennesima scortesia ad un mercato tradizionalmente considerato come "secondario", e invece la strategia di Sony per la commercializzazione di PlayStation 3 si è rivelata vincente, per gli utenti come per la stessa multinazionale. Lo scorso 23 marzo PS3 ha dunque debuttato anche sul continente, Italia compresa. Ed è stata, a quanto dicono i numeri, una entrée davvero fenomenale...

Le prime stime, rese pubbliche da Chart-Track, parlavano di 165.000 macchine vendute nei primi due giorni nel solo Regno Unito. Numeri da capogiro, che rappresentano un primato per quanto concerne il mercato inglese delle home console. Ancorché non assoluto: meglio di PS3 aveva fatto PSP, l'handheld agli steroidi sempre di Sony che aveva venduto 185.000 macchine durante il primo fine settimana di commercializzazione.

01_-_PlayStation_3.jpg

Ricordiamo comunque, a puro titolo di paragone, che l'exploit inglese non è riuscito altrettanto bene alle rivali di Nintendo e Microsoft, che hanno altresì dovuto fare i conti con una fornitura più limitata di macchine nel primo periodo di vendita: in UK Wii ha venduto 105.000 unità, mentre Xbox 360 ne ha piazzate 70.000.

Sono venuti poi da Phil Harrison in persona, ovvero il presidente di Sony Computer Entertainment, quelli che dovrebbero essere i dati di vendita ufficiali risalenti alla fine di marzo: in totale, PlayStation 3 è già stata comprata da 600.000 early adopter europei, sul totale di 1 milione di console consegnate per il lancio continentale.

Dunque questa volta Sony ha visto giusto: ha aspettato di avere a disposizione un numero sufficiente di unità con cui inondare il mercato, memore delle difficoltà iniziali che le sono costate la faccia e un buon numero di clienti, impossibilitati a far propria "la cosa più nuova" per assoluta scarsità del prodotto sugli scaffali. Nonostante il ritardo, gli acquirenti europei sono accorsi numerosi.

Ma per PS3 non sono tutte rose e fiori, anzi si potrebbe dire che il bello comincia solo adesso. Altroconsumo ha in questi giorni denunciato Sony al Garante Concorrenza e del Mercato per pubblicità ingannevole: motivo del contendere la ben nota questione retrocompatibilità già ampiamente trattata su queste pagine. Secondo l'associazione pro-consumatori, la multinazionale non ha reso evidenti con sufficiente chiarezza i problemi in cui si incorre nell'eseguire i titoli delle generazioni di console precedenti sulla nuova macchina.

02_-_Console_War.jpg

Non bastasse questo, per la prima volta nella sua storia Sony PlayStation si trova a dover rincorrere gli avversari: Xbox 360 ha un netto vantaggio nelle vendite avendo debuttato con più di un anno di anticipo sulle avversarie, mentre Wii rimane, a conti fatti, la console da gioco con maggiore appeal del trittico next-gen.

Un piccolo scatolotto compatto di puro divertimento (Wii) contro una console estremamente potente (Xbox 360) e un dispositivo dal cuore di super-computer che sembra voler fare un po' troppo il PC (PS3): la guerra delle console è appena cominciata e l'esito è incerto, per ora mi limito a riportare gli ultimi dati disponibili al momento di scrivere sull'effettiva quantità di macchine già vendute, accanto alla data in cui esse sono divenute disponibili su almeno uno dei mercati di riferimento (fonte VG Charts):

  • Microsoft Xbox 360

    - 22 novembre 2005 = 9,86 milioni

  • Nintendo Wii

    - 19 novembre 2006 = 6,47 milioni

  • Sony PlayStation 3

    - 11 novembre 2006 = 3,07 milioni

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.16 sec.
    •  | Utenti conn.: 93
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0