Punto informatico Network
Domande & Risposte
20080829210944

Perché disinstallando un programma su GNU/Linux, questo non viene rimosso totalmente?

24/05/2011
- A cura di
Linux & Open Source - Hai installato un programma che occupava un tot di spazio e disinstallandolo non viene liberato lo stesso quantitativo? Probabilmente la causa sta nelle sue eventuali dipendenze...

Correlati

  Nessun contenuto correlato disponibile

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

 

Ho installato un programma e synaptic mi ha informato che sarebbero stati occupati 168Mb di spazio su disco.

Nel momento in cui sono andato a disinstallarlo, invece, lo spazio che si sarebbe liberato era solo di 17Mb... i conti non tornano... eppure ho utilizzato l'opzione Rimuovi completamente.

Ci sono 151Mb ancora in giro??

 
Domanda posta da Palpas
Per MegaLab.it, risponde drake762001

Una spiegazione plausibile potrebbe essere questa: quando hai installato il programma X, synaptic ha provveduto anche ad installare tutta una serie di pacchetti che sono dipendenze di X (ovvero che servono al suo corretto funzionamento, ad esempio librerie ecc.). L'opzione Rimuovi completamente che hai utilizzato per disinstallare il programma serve a cancellare anche i suoi file di configurazione di sistema, ma i pacchetti precedentemente installati come dipendenze sono rimasti.

Per verificare se hai pacchetti non più necessari prova a dare da terminale il comando sudo apt-get autoremove e vedi se ti propone di rimuovere qualcosa.


 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2018 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.44 sec.
    •  | Utenti conn.: 34
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 73
    •  | Tempo totale query: 0.16